Oscar 2012, i film candidati nella categoria Best Costumes: chi sarà il vincitore?

Oscar 2012, i film candidati nella categoria Best Costumes: chi sarà il vincitore?
da in Cinema, In Evidenza, Look Star, Moda, Oscar 2015
Ultimo aggiornamento:

    Domenica sera a Los Angeles verranno consegnati i premi Oscar 2012. Noi non vediamo l’ora che arrivi quel momento, anche perché vorrà dire che avremo già avuto modo di dare un’occhiata ai look che le celebrities hanno deciso di sfoggiare per questa importante occasione. Nel corso della storia degli Oscar grande importanza hanno avuto gli outfit sfoggiati dalle star. Look a volte azzeccatissimi, altre volte da dimenticare, ma che comunque hanno accompagnato la storia della premiazione che, tra l’altro, comprende proprio una categoria dedicata ai look… Non quelli da red carpet, ma quelli dei film!

    Best Costumes, infatti, è la categoria che comprende quei film che hanno ricevuto una nomination per i migliori costumi di scena. Un premio concesso a degli addetti ai lavori che non vengono citati troppo spesso, ma senza i costumisti e il loro impegno a rendere il guardaroba dei protagonisti adatto alla storia e alla loro personalità, i film non avrebbero senso.

    Vediamo allora chi sono i film nominati agli Oscar nella categoria Best Costumes:

    • Anonymous di Roland Emmerich: i costumi sono stati dalla costumista tedesca Lisy Christi, che ha creato dei look dai dettagli assolutamente unici, preziosi, perfetti per l’epoca alla quale si rivolgono, il periodo nel quale ha vissuto Shakespeare.

    • The Artist di Michel Hazanavicius: il film favorito, che in America è piaciuto moltissimi. I costumi sono parte integrante della storia, che raccontano come e a volte più delle parole e delle immagini proposte dal regista. I costumi sono di Mark Bridges.

    • Hugo di Martin Scorsese: l’altro film che ha fatto incetta di nomination è candidato anche per Best Costumes, grazie agli abiti che Sandy Powell ha realizzato per questo mondo fantastico che farà sognare i grandi e anche i piccini.

      Abiti dallo stile retrò che sembrano proprio quelli degli Anni Trenta.

    • Jane Eyre di Cary Fukunaga: i costumi sono opera di Michael O’Connor e ci propongono, con uno stile molto retrò ed elegante, una celebre storia che tutti abbiamo letto e amato. Costumi davvero molto intriganti e perfetti per l’epoca della storia.

    • W.E. di Madonna: il film della regina del pop ci riporta indietro nel tempo, raccontandoci di una storia d’amore davvero unica. Come unici sono gli abiti proposti dalla famosissima costumista Arianne Phillips, che ad Hollywood è una celebrità. Bellissimi i vestiti realizzati per la protagonista femminile!

    Secondo voi chi vincerà? Secondo me se la giocano The Artist e W.E., anche se io sceglierei decisamente il film che Madonna ha presentato allo scorso Festival di Venezia 2011. I costumi sono eccezionali!

    538

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaIn EvidenzaLook StarModaOscar 2015
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI