Nuove tendenze dei cibi afrodisiaci: vince il made in Italy

da , il

    Se vi chiedono quali sono i cibi afrodisiaci, voi cosa rispondete? Da quando siamo nati, sappiamo che le pietanze che stimolano il desiderio e le fantasie sessuali sono il cioccolato, le fragole e le ostriche o i crostacei in generale. Ma le mode cambiano. E così anche i cibi afrodisiaci che dobbiamo mettere sulle nostre tavole per accendere la scintilla. La nuova tendenza vuole che i prodotti afrodisiaci siano proprio quelli made in Italy.

    La ‘Nduja calabrese batte le ostriche. Formaggi tipici della nostra tradizione battono le fragole. Il cioccolato è sconfitto dai nostri celebri e gustosi salumi. Il sex appeal ora si conquista con i prodotti tipici del Made in Italy: oltre a salumi e formaggi, abbiamo anche risotti e carne rossa. Questo quello che è emerso da uno studio condotto dal canale satellitare Alice. I sapori della nostra tradizione sono afrodisiaci.

    Lo confermano anche ginecologi, andrologi e sessuologi. Vediamo nel dettaglio quali sono i prodotti da prediligere. Via libera a pepe, peperoncino, tartufo, noce moscata, formaggio e zafferano. Tra i salumi è da preferire la ‘Nduja calabra, mentre tra i formaggi abbondate con burrata e pecorino di Fossa. Per quanto riguarda la carne, è da preferire la bistecca di carne chianina. Anche il risotto alla milanese e sedano, due insospettabili, sono da considerarsi la nuova tendenze dei cibi afrodisiaci.