Notte dei Musei 2008: sabato 17 maggio la notte bianca dei musei europei

da , il

    Notte dei Musei 2008: sabato 17 maggio la notte bianca dei musei europei

    Sabato 17 maggio 2008 tutta l’Europa, Italia compresa, sarà interessata da un’iniziativa davvero particolare, che da tre anni riscuote notevole successo di pubblico e di critica: torna anche quest’anno la Notte dei Musei. L’idea è del Ministero della Cultura e della Comunicazione francese, che nel 2005 decide di aprire, per una notte intera, i più bei musei francesi. L’iniziativa si è poi estesa a tutta Europa.

    Moltissimi i paesi che parteciperanno a questa iniziativa. Alle consolidate Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Serbia e Italia (solo per citare alcuni paesi che aderiscono alla Notte dei Musei), si affiancano quest’anno nuove realtà, come la Scozia, l’Irlanda e la sola città di Copenaghen. Le strutture apriranno al pubblico nella notte di sabato 17 maggio 2008, per una visita molto suggestiva al patrimonio culturale presente all’interno dei musei più importanti.

    E l’Italia? Il nostro paese, patria di una cultura variegata, ha accettato con entusiasmo questa iniziativa: molte le regioni che parteciperanno alla Notte dei Musei, con le città d’arte, Roma e Firenze, largamente presenti, con un programma davvero invidiabile. Molti musei, che rimarranno aperti per tutta la nottata, ad ingresso gratuito, organizzeranno delle visite speciali proprio in occasione di questa particolare notte.

    Per conoscere tutti i musei italiani che aderiscono a questa iniziativa, potete consultare il sito ufficiale della Notte dei Musei 2008.