New York Fashion Week: Max Azria a-i 2011-2012

da , il

    Nel corso della New York Fashion Week è sceso in passerella anche Max Azria presentando per l’autunno-inverno 2011-2012 una collezione caratterizzata da linee precise e nette dalle elevate qualità sartoriali. A farla da padrone in questa nuova collezione sono giacche e soprabiti che sembrano rubati dal guardaroba maschile ed un tripudio di colore nero e grigio spezzato solo da qualche tocco di bianco e beige prediligendo, dunque, una palette di colori raffinata e molto sobria che colora abiti dai volumi particolarissimi e ricercati, per una collezione davvero esclusiva.

    La nuova collezione creata da Max Azria per l’autunno-inverno 2011-2012 è caratterizzata da uno stile rigoroso ed elegante che si esprime a pieno nella scelta di una palette di colori sobria e senza tempo, proprio come i capi che compongono questa collezione.

    Grandi protagonisti di questa nuova collezione firmata Max Azria, come anticipato, cappotti, soprabiti e cappe che avvolgono con grande eleganza la silhouette.

    All’interno di questa collezione che sembra in parte rubata al guardaroba maschile non mancano abitini femminili e creazioni dal sapore lezioso come gli skinny in pelle effetto lucertola e le particolarissime gonne di eco-pelliccia.

    Una collezione davvero interessante in cui l’originalità dei capi è data soprattutto da un taglio particolarissimo e sartoriale che gioca con le forme con grande eleganza e raffinatezza. Abiti caratterizzati da maxi volumi assolutamente esclusivi che rendono questa collezione unica e davvero accattivante.