New York Fashion Week: Marc by Marc Jacobs a/i 2011-2012

New York Fashion Week: Marc by Marc Jacobs a/i 2011-2012

    Marc by Marc Jacobs sfila durante la New York Fashion Week presentando una collezione donna autunno/inverno 2011-2012 ricca di capi pratici dai colori caldi. La manifestazione di moda della Grande Mela ha riservato belle sorprese per la prossima stagione fredda e, in attesa di vedere le nuove sfilate della London Fashion Week, vi proponiamo gli outfit della linea giovane disegnata da Marc Jacobs. Completi dalle linee essenziali si alternano a vestiti da sera e ad originali stampe di animali che compaiono su abiti, gonne e borse.

    Marc by Marc Jacobs punta sui colori caldi come il marrone, il verde scuro, il blu, l’arancione, il prugna e confeziona completi pensati soprattutto per le serate informali. Non mancano, ovviamente, alcuni abiti eleganti come quello dorato con striscie verticali tono su tono e ruches sullo scollo. Un colore, quest’ultimo, che viene utilizzato anche per una lunga gonna che non passa certo inosservata.

    Una passerella che non ha avuto lo stesso importante parterre della linea Marc Jacobs ma che risulta comunque interessante grazie ai particolari originali che il designer non fa mai mancare nelle sue collezioni.

    La sfilata presenta linee che si ispirano agli anni 70 ma le deliziose stampe attualizzano ogni outfit.

    Particolarmente interessanti sono le fantasie di animali, come le renne, che compaiono su gonne, abiti e borse rendendo gli outfit sfiziosi e giovanili. Per i cappotti si sceglie uno stile vagamente britannico e le giacche sono in tweed spesso a fantasia a striscie orizzontali.

    Pantaloni larghi e maschili e accessori come gli occhiali tondi e i cappelli larghi di feltro completano la collezione invernale. Che ne pensate delle sfilata della New York Fashion Week che vi stiamo mostrando? Siamo solo all’inizio, oggi inizia la London Fashion Week e poi la Settimana della moda di Milano!

    382

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI