Speciale Natale

New York Fashion week Autunno/Inverno 2016-2017: le tendenze cool dalla Grande Mela [FOTO]

New York Fashion week Autunno/Inverno 2016-2017: le tendenze cool dalla Grande Mela [FOTO]
da in Moda Autunno Inverno 2016/2017, New York Fashion Week, News, Sfilate Moda, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    La New York Fashion week svela le collezioni autunno/inverno 2016-2017 e ci offre un’anteprima sulle tendenze più cool della prossima stagione. Nella Grande Mela sono previste numerose sfilate, i grandi nomi della moda, tra cui Marc Jacobs, Carolina Herrera, Oscar de la Renta, Diane von Furstenberg, Michael Kors, Calvin Klein, Ralph Lauren e moltissimi altri ancora, si alternano in passerella presentando le loro ultime linee di abbigliamento e quelli che saranno i must have dei mesi più freddi dell’anno. Vediamo insieme quali saranno le tendenze moda autunno/inverno 2016-2017 secondo la New York Fashion week.

    Sono moltissime le sfilate previste per questa edizione, che rispetto alle altre settimane della moda è sicuramente una delle più ricche di appuntamenti. Nella Grande Mela si concentra buona parte del mercato, buyer e designer scelgono questo luogo sapendo di ottenere un maggiore riscontro sul panorama internazionale. Il calendario della New York Fashion week dunque è colmo di show esclusivi, che vanno dall’11 al 18 febbraio e tra i primi a presentare la propria collezione c’è Escada, che per i mesi più freddi dell’anno ha deciso di colorare i suoi abiti con cromie forti ed energiche, come il rosso intenso, che caratterizza alcuni dei suoi long dress da sera, ma anche il verde prato, selezionato per cappottini e top con scollo bardot.

    Anche Red Valentino ha mostrato la sua linea femminile dallo stile sporty casual senza dimenticare un tocco di femminilità. Il capo must have è senza dubbio la gonna longuette, purché sia riccamente ricamata o ancor meglio trasparente. Ha un mood decisamente più urban la collezione di VFiles, che ha portato in passerella una serie di maxi giacche impermeabili e gonne in pelle lucida corredate da stivaletti argento con pelliccia a contrasto. Si parla di color block e di silhouette totalmente rivisitate quando in passerella scende la linea BCBG Max Azria, che ha puntato molto su vestiti morbidi e scivolati ma anche su dettagli rock style, come i leggings completamente strappati.

    Con Adam Selman proseguiamo i filone rock, che sicuramente sarà una delle tendenze moda dellautunno/inverno 2016-2017. La maison ha messo a punto una serie di vestiti con spacchi importanti e giacche corte ricoperte di frangette dalle tinte metallizzate, in particolar modo rosso scuro. Il marchio Creatures of Comfort ha invece rispolverato l’eterno fascino delle cromie pastello, riportando in passerella il colore moda del momento, il rosa quarzo, scegliendo il velluto e realizzando una serie di tailleur ricercati, insieme a degli chemisier dress, che sicuramente ritroveremo tra i pezzi cult della prossima fredda stagione.

    York Fashion Week a New York

    Gli show della New York Fashion week sono davvero moltissimi e nel corso di questi sono tante le nuove tendenze moda che stanno prendendo piede e che stiamo scoprendo in attesa della prossima stagione fredda. Tra i designer in passerella va tanto il metallizzato, come ci hanno dimostrato Rachel Zoe, con una serie di vestiti e tailleur color acciaio, e Giuletta, che ha portato in scena diversi jumpsuit dress ricoperti da paillettes e lustrini. Elementi gioiello anche per i nuovi abiti Jenny Packham, la quale ha presentato una collezione molto sensuale e femminile, fatta di maxi dress in tulle pois ma anche creazioni più scivolate, alcune iper brillanti mentre altre effetto nudo. A proposito di see through, tra gli stilisti che hanno osato c’è anche Christian Siriano, il quale ha puntato tanto anche su top e vestiti effetto maglia di lana intrecciata sui toni del giallo e del grigio medio.

    Look molto più romantici e femminili ci arrivano dalla collezione di Monique Lhuillier, la quale ha portato in scena degli abiti molto ampi e adatti a red carpet ed eventi importanti, ma anche dei completi composti da più nuance, tra cui verde smeraldo, rosa quarzo, ottanio e nero. Tadashi Shoji ha abbagliato con dei vestiti molto chic, perfetti per la sera, tra cui modelli con gonne più corte sul davanti, mesh dress e altri con spacchi importanti, ma ciò che ha particolarmente colpito gli addetti del settore sono i collant-jumpsuit color carne, effetto tattoo, che ricordano moltissimo quelli creati poche stagioni fa da Raf Simons per Dior.

    La stilista Victoria Beckham, invece, si è lasciata conquistare dall’essenzialità delle righe, proposte in varie nuance e dimensioni, ma anche le altre trame geometriche sono state selezionate per alcuni dei suoi vestiti, tra cui anche qualche modello destrutturato.

    Look Ralph Lauren, Marchesa, Tommy Hilfiger New York.fw

    La New York Fashion week autunno/inverno 2016-2017 è stata chiusa dagli show più attesi, quelli organizzati dalle maison più amate in America e non solo. Tra i protagonisti delle ultime sfilate spicca il nome di Marchesa che, come sempre, ci ha fatto letteralmente sognare con una serie di creazioni femminili, raffinate e preziose. La sua è un’eleganza ricercata che sa farsi notare, fatta per lo più di vestiti importanti e imponenti, come quelli con fiori di tessuto e gonne maxi di tulle rosso fuoco, ma anche di modelli più scivolati con cristalli e dettagli brillanti, che creano una delicata tela gioiello sul corpo della donna.

    Sensuale è dir poco della signora Reem Acra, che punta molto sul pizzo e sui ricami che coprono i punti giusti. Tra gli abiti della maison spiccano in particolar modo delle creazioni effetto nudo e da camera, come le sottovesti corredare da veli di tulle sinuosi. Anche la stilista Vera Wang ha portato in passerella delle proposte molto azzardate e intriganti, tra cui vestiti con spacchi profondissimi ma anche alcuni nude look e color block dalle tinte terrose. Molto più variegata è apparsa la collezione di Ralph Lauren, che ha aperto il suo fashion show con una serie di outfit manlike per poi presentare dei long dress alcuni scivolati e altri strutturati e broccati, da gran sera.

    Tommy Hilfiger ha mixato per la prossima stagione il mood militare a quello lady like per un risultato davvero straordinario, che esplora diverse nuance interessanti e predominanti, come l’oro e il rosso brillante, facendo persino uso di paillettes, applicazioni gioiello e persino coroncine da ballo delle debuttanti. Michael Kors ha creato una linea assolutamente bon ton, caratterizzata da tinte baby e forme anni ’60, sulla stessa scia usata anche da Oscar de la Renta, che ha portato in scena dei dress coat leggeri e bon ton. Sul versante opposto si collocano, invece, Rodarte e Marc Jacobs, i quali hanno preferiti percorrere la strada dello stile dark, presentando vestiti scuri, molto strutturati accompagnati da make up neri e accessori vittoriani.

    Nella nostra fotogallery potete vedere in anteprima tutte le nuove tendenze moda autunno/inverno 2016-2017 della New York Fashion week.

    La sfilata BCBG Max Azria alla New York Fashion Week ispirata a David Bowie

    1272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda Autunno Inverno 2016/2017New York Fashion WeekNewsSfilate ModaTendenze moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI