New York Fashion Week 2018: le tendenze cool per l’Autunno/Inverno 2018-2019 [FOTO]

Dall’8 al 16 febbraio va in scena la New York Fashion Week 2018, che ci svela in anteprima tutte le nuove tendenze moda dell’autunno/inverno 2018-2019. In questa grande occasione sono moltissimi gli stilisti e le Maison che alternano in passerella loro ultime collezioni, come Tom Ford e Marc Jacobs. Scoprite tutte le novità e i trend da New York.

da , il

    La New York Fashion week 2018 svela le nuove tendenze cool della prossima stagione fredda. Dall’8 al 16 febbraio sulle passerelle della Grande Mela assistiamo alle sfilate delle collezioni autunno/inverno 2018-2019 firmate delle più grandi Maison d’oltreoceano, e non solo. Questa è la prima settimana della moda del mese di febbraio, che precede quelle di Londra, Milano e infine Parigi. È dunque il momento adatto per capire quali saranno i must have della stagione fredda prossima, cosa dobbiamo indossare, quali accessori preferire e quali colori e tessuti scegliere per il nostro guardaroba. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle nuove tendenze della New York Fashion Week 2018.

    Colori autunno/inverno 2018-2019 da New York

    New York Fashion Week 2018 arancione
    Narciso Rodriguez cappotto arancione

    I colori forti sono tra i protagonisti della fredda stagione. A sorpresa spuntano tinte energiche e decise, come il rosa shock e l’arancione. Il primo ha caratterizzato fortemente l’effervescente collezione di Jeremy Scott ma anche di Red Valentino, che ha utilizzato anche l’orange, così come ha fatto Narciso Rodriguez. L’arancione è stato inoltre il protagonista di moltissimi look firmati da Nicole Miller, che tra le varie proposte ha realizzato un parka trapuntato dall’effetto neon.

    New york fashion week 2018 rosso
    Pelliccia rossa Christian Siriano

    Sempre a proposito di nuance energiche, sulla passerella di Brandon Maxwell non abbiamo potuto fare a meno di ammirare le tute color giallo sole, mentre il rosso ha caratterizzano le opere di Christian Siriano, dai vestiti da sera alle lunghe pellicce con cintura.

    New York Fashion Week 2018 blu
    Abito lungo da sera blu di Tadashi Shoji

    A questi si affiancano tinte considerate più eleganti e sobrie, ma comunque intense. È il caso del blu brillante, visto sulla passerella di Tadashi Shoji, e del viola, che insieme al ruggine, è stato tra i protagonisti degli abiti di Pamella Roland.

    New York Fashion Week 2018 azzurro
    Camicia e gonna Carolina Herrera

    Tra i colori autunno/inverno 2018-2019 che andranno per la maggiore ci sarà anche l’azzurro cielo. Lo abbiamo scoperto sulle passerelle di alcuni dei più grandi stilisti della New York Fashion week, come Anna Sui, che ha realizzato vestiti e cappotti quadrettati da coordinare tra loro, e Carolina Herrera, giunta alla sua ultima sfilata (lascerà le redini della Maison a Wes Gordon), che ha firmato lunghe gonne da abbinare a cinturoni e camicie classiche e cappotti scivolati.

    New York Fashion Week 2018 pastello
    Look pastello 3.1 Phillip Lim

    Grande spazio anche alle tinte pastello, in particolar modo alle tonalità del rosa confetto appena accennato, il lilla e vere menta. Tra i fautori di queste eleganti nuance, sempre più rare durante i mesi freddi dell’anno figurano 3.1 Phillip Lim e Anna Sui.

    Tessuti autunno/inverno 2018-2019 da New York

    New York Fashion Week 2018 pelle
    Tailleur in pelle di Juicy Couture

    Tra i tessuti di tendenza autunno/inverno 2018-2019 visti in questa edizione della New York Fashion week vi segnaliamo innanzitutto la pelle. Questo materiale è stato utilizzato non solo per confezionare giacche o pantaloni ma veri e propri tailleur, alcuni di impronta tipicamente anni 70, esattamente come quelli proposti da Maison come Juicy Couture.

    New York Fashion Week 2018 denim
    ADEAM denim look

    Anche il denim torna a conquistare: questo tessuto così popolare e casual è stato utilizzato in vari modi e in passerella abbiamo ammirato dei completi dal lavaggio chiaro con top cropped di Colovos ma anche delle maglie peplum con pantaloni dritti a vita alta firmati ADEAM.

    New york fashion week 2018 galles
    Jonathan Simkhai abito principe di Galles

    Torna anche il principe di Galles: la trama, che ha già conquistato il fashion system durante l’inverno 2017-2018, ora torna tra le protagoniste della prossima stagione fredda. Uno degli esempi più raffinati e ricercati ce l’ha presentato in passerella Jonathan Simkhai.

    Must have autunno/inverno 2018-2019 da New York

    New York Fashion Week 2018 tuta
    Tuta sportiva Juicy Couture

    Le tute sportive figurano sicuramente tra i must have autunno/inverno 2018-2019 visti a New York. Diverse Maison hanno proposto in passerella dei completi dal tocco casual e leggero, in particolar modo Juicy Couture, che si è rifatta completamente agli anni 80.

    New York Fashion Week 2018 lingerie
    Lingerie dress Rachel Zoe

    Tornano di moda anche i lingerie dress, ovvero quegli abiti ispirati alle sottovesti in seta, proposti da brand come Rachel Zoe e Tadashi Shoji.

    New York Fashion Week 2018 dolcevita
    Dolcevita con ricamo di Vivienne Tam

    Tra i must have della fredda stagione ritroviamo i maglioni dolcevita, che sono già stati molto apprezzati durante l’inverno 2017-18. Li abbiamo ammirati particolarmente sulla passerella di Vivienne Tam, che ci ha catapultati in un mondo dal tocco retrò. Tra i maglioni a collo alto che la Maison ci ha presentato, abbiamo visto quelli con bordi ondulati, maniche oversize e disegni geometrici ma anche altre proposte con ricami di animali al centro. Decorati, lunghi e intrecciati anche quelli firmati da Coach, che il brand abbina a creazioni lamé scintillanti e uniche. Da non perdere, inoltre, quelli più classici di Calvin Klein che ha abbinato questi maglioni a lunghi e ampi abiti quadrettati rosso e nero ai quali coordinare anche cappelli stile passamontagna dalle tinte pastello.

    New York Fashion Week 2018 pelliccia
    Pelliccia in shearling grigio scuro di Coach

    La pelliccia per l’inverno 2019 sarà nuovamente un must have. A dichiararlo le principali Maison che in questi giorni hanno proposto sulle passerelle di New York le loro ultime novità. Tra le creazioni più glamour vi segnaliamo la pelliccia in shearling grigio scuro di Coach, alla quale sono state abbinate delle maniche in pelle nera. Molto particolari e sicuramente di grande effetto le pellicce di Vivienne Tam che ha giocato molto sul colore. La Maison ha firmato una serie di modelli nei toni del lilla, giallo intenso e nero, con bordi in velluto, nastri in grosgrain e maxi cappucci.

    New York Fashion Week 2018 tailleur
    Tom Ford tailleur argento

    I tailleur figurano nuovamente tra i capi di abbigliamento che ogni donna deve avere nel suo guardaroba. Ci sono quelli classici in lana, declinati anche in tinte decise e brillanti, così da poterli indossare in ogni occasione. Ci sono anche dei completi dal finish metallizzato, adatti a donne che vogliono osare, tra cui le proposte firmate Tom Ford. Tra i tailleur da donna autunno/inverno 2018-2019più glamour in assoluto, figurano anche quelli di Bottega Veneta, che si è ispirata al mood retrò, i modelli di Dion Lee, con giacca che propone il reggiseno a vista, fino alle proposte di Christian Siriano metallizzate, che al posto del classico pantalone o gonna propone bermuda mascolini.

    New York Fashion Week 2018 collant
    Look azzurro con collant Jeremy Scott

    Anche i collant colorati figurano tra i must have della fredda stagione. Azzurro, rosso e giallo sembrano essere le nuance da preferire da indossa sotto gli abiti o in abbinamento agli shorts. È il caso di Jeremy Scott e Adam Selman. Strepitosi, inoltre, i collant di Alexander Wang: rispetto a quelli colorati, questi sono semplicemente neri e leggermente velati ma propongono sui lati la scritta del logo.

    Carolina Herrera: l’ultima sfilata

    New York fashion week 2018 carolina herrera
    La stilista Carolina Herrera / Ansa

    Una grande presenza della New York fashion week e, in genere, del panorama della moda internazionale ci ha detto addio. Carolina Herrera lascia le sfilate e cede la sua Maison a Wes Gordon. La stilista, che ha debuttato con la sua omonima linea il 27 aprile 1981 al Metropolitan House di New York, ha deciso di ritirarsi ma prima di farlo ha presentato la sua ultima collezione autunno/inverno 2018-2019 nella Grande Mela. Il suo stile classico e senza tempo ha conquistato il mondo della moda ed è stato riproposto in passerella anche in questo ultimo defilé. La star, oltre ad aver firmato creazioni eleganti e ricercate, ha mandato in scena una serie di look iconici, che ricordano proprio il suo stile personale: camicia formale con colletto semi-alto, cinturone in vita e lunga gonna; questi ultimi due elementi sono stati declinati in colori differenti. Come cambierà lo stile della Maison? Non ci resta che aspettare settembre per scoprirlo ma siamo sicure che quella classe ed eleganza evergreen non ci abbandoneranno e influenzeranno molto il mood di Wes Gordon.

    Collezione Michael Kors autunno/inverno 2018-2019

    New York Fashion Week 2018 kors
    Look mix and match dalla sfilata Michael Kors a New York

    Una delle sfilate più attese e seguite della settimana della moda di New York è certamente quella di Michael Kors, alla quale ha partecipato, come sempre, la bella Blake Lively. Per l’occasione l’attrice ha sfoggiato uno strepitoso trench coat in vernice rossa e pump con cuori, nel giorno di San Valentino. Ad ogni modo, per quanto riguarda la collezione Michael Kors autunno/inverno 2018-2019, in passerella abbiamo ammirato un vero e proprio mix and match di tessuti, fantasie, colori e stili. Sorprendono, infatti, gli abbinamenti azzardati ma riusciti di trame floreali, tartan e animalier. Strepitosi i cappottini in pelle slim fit e con cintura in vita così come i completi dal sapore sporty chic, dove primeggiano felpe retrò mood e pantaloni a sigaretta a quadrettoni, coordinati a ciabattine logo.

    Marc Jacobs: la sfilata di New York

    New York Fashion Week 2018 jacobs
    Marc Jacobs autunno/inverno 2018-2019: il ritorno degli anni 80

    Oltre a quella di Michael Kors, la sfilata di Marc Jacobs è un’altra di quelle attesissime e per questo posizionata al termine del calendario della New York Fashion week: scelta vincente da parte degli organizzatori, per far sì che il buyer restino in città dal primo all’ultimo giorno. Lo stilista sembra avere le idee chiarissime per la prossima stagione autunno/inverno 2018-2019: la moda anni ’80 tornerà vistosamente e ci coinvolgerà tutti. Parola di Marc Jacobs che in passerella ci ha proposto una serie di cappotti coloratissimi, lunghi, oversize ma soprattutto caratterizzati da spalline importanti. Torneremo a mettere i rinforzi sotto le spalle dei cappotti? Probabilmente sì se seguiremo il trend lanciato dal designer americano, che oltre a questi capispalla ha anche creato una serie di tailleur in principe di Galles con gonna longuette e abito da sera lunghi e a palloncino con drappi laterali.

    Accessori autunno/inverno 2018-2019 da New York

    Tra i must have delle sfilate di New York non mancano gli accessori. Le scarpe autunno/inverno 2018-2019 hanno uno stile deciso e forte, colori brillanti e fantasie ricercate. È il caso dei moon boot in pelle argento e pelliccia rosa shock di Jeremy Scott, ideali per look fuori dal comune, e delle décolleté con kitten heel a punta con trama animalier di Tom Ford.

    New York Fashion Week 2018 borsa
    Minibag rossa animalier di Tom Ford / Ansa

    Molto belle anche le borse autunno/inverno 2018-2019 viste in passerella e, anche in questo caso, Tom Ford si è fatto notare con una serie di minibag da portare rigorosamente a mano, la maggior parte delle quali con trama animalier. Sono sempre dello stilista i maxi orecchini pendenti o a cerchio, mentre Adam Selman ha firmato degli occhiali da sole cat-eye sia tinta unita sia con stampa tigrata, oltre che una serie di raffinate velette nere.

    New York Fashion Week 2018 jason wu
    Jason Wu autunno/inverno 2018-2019: scarpe lace up

    Impossibile non lasciarsi conquistare dagli accessori di Jason Wu, che in passerella ha sorpreso tutti con una serie di scarpe lace up. I modelli, declinati in tantissimi colori differenti, dal rosa shock al rosso, dal camel al bianco, presentano una serie di lacci che caratterizzano con delicatezza il collo del piede fino alla caviglia. Inoltre la stessa Maison ha realizzato una serie di gioielli dal tocco dark, tra cui collarini e orecchini pendenti. La pelliccia è invece stata la protagonista delle borse di Alexander Wang, che ha portato in passerella anche una serie di occhiali da sole stretti e sottili. A tutto colore, invece, la sfilata di Bottega Veneta, che tra clutch gialle e tracolle fantasia, ha anche firmato dei sunglasses cat eye e tondi dal tocco vintage.

    Vi lasciamo alla nostra gallery dove potete vedere tutte le foto della New York Fashion week autunno/inverno 2018-2019 e scoprire le nuove tendenze moda della fredda stagione.