Nail art: unghie cool da sfoggiare per l’inverno 2017 [FOTO]

da , il

    Il tema delle nail art è sempre caldo, vediamo dunque quali sono le unghie cool da sfoggiare per l’inverno 2017. Le ispirazioni vengono quasi sempre dalle passerelle di alta moda, luogo prediletto per scoprire le tendenze unghie di stagione e innamorarsene: da quelle più elaborate alle più semplici, che rendono semplicemente evidenti quali saranno i trend colore da seguire.

    Iniziamo dai colori più scuri: se è vero che siamo abituate a sapere che sulle unghie in inverno le tonalità cupe fanno da padrone, come è evidente anche osservando gli smalti cool per l’autunno inverno, per la stagione fredda 2017 ci sarà la possibilità di avere delle varianti pur rimanendo nell’ambito dei colori scuri. Il nero, ad esempio, va benissimo opaco, da portare su tutte le unghie o solo su alcune in alternanza con uno smalto dal finish lucido, oppure in unione con applicazioni effetto sugar o 3D. Super di moda anche il grigio piombo, metallizzato o non e il blu notte, da abbinare ad una fantasia polka dots. Anche il borgogna, infine, è molto utilizzato, sia da solo, sia come base per nail art più elaborate con tonalità a contrasto come bianco, giallo pastello o azzurro.

    Sempre partendo da questi colori scuri come base, oppure, all’opposto, da unghie completamente nude con smalti trasparenti o rosa chiaro, una delle fantasie nail art più diffuse per l’inverno 2017 è quella geometrica. Righe che si intersecano tra loro o squadrano l’unghia, tono su tono, oppure con decisi opposti di tonalità, disegni facili da realizzare anche quando non si è esperte o non si ha una grande manualità. Con l’uso di pennellini o anche con gli stessi applicatori dello smalto, si possono ottenere motivi originali, da portare su tutte le unghie o solo su alcune delle 10 a disposizione.

    Nella stessa ottica anche le french manicure diventano decisamente più originali, la base rimane sempre chiara o nude, ma le lunette da colorare si assottigliano sempre più e sono in colori inediti, come il verde, o preziosi, come l’oro, una tendenza già esplorata con i trend nail art dell’autunno 2016.

    Infine i motivi più elaborati come fiori effetto pizzo da realizzare con gli appositi stencil su una base nude o chiara: qui il divertimento sta nel potersi sbizzarrire a rendere ogni unghia diversa dall’altra, scegliendo soggetti leggermente differenti l’uno dall’altro e anche di dimensioni diverse, da realizzare o in un classico bianco, oppure in un colore a contrasto. Le applicazioni 3D sono concesse, purché limitate ad una sola unghia per volta, massimo due, e allora vediamo dei piccoli ed eleganti cristalli, oppure dei microfiori in tessuto, che diventano un vero e proprio accessorio al pari di un anello o un bracciale.