Milano Moda Donna

Nail art, le unghie più belle per l’inverno 2016 [FOTO]

Nail art, le unghie più belle per l’inverno 2016 [FOTO]
da in Bellezza, Nail Art, Smalti, Unghie 2016
Ultimo aggiornamento:

    Sempre in cerca di nuove ispirazioni per le nail art, ecco quali sono le unghie più belle per l’inverno 2016. Tra colorazioni tenui che lasciano spazio a giochi di contrasti, glitter e piccoli disegni geometrici, spuntano anche tonalità più scure e intense che sposano la tendenze delle unghie dark molto diffusa in questa stagione fredda. E poi, per le più abili, motivi più complessi, come quelli tartan o quelli ispirati a momenti tipici della stagione invernale, i fiocchi di neve ad esempio. Vediamo insieme le ispirazioni più belle!

    Anche se il freddo avanza notiamo una certa continuità tra le nail art già viste per l’autunno 2015, le tonalità e le ispirazioni di base rimangono le medesime, ovvero quelle che hanno avuto più successo sulle passerelle e sono già state imitate da moltissime appassionate in tutto il mondo. Anche la palette colori è rimasta pressoché invariata, con qualche aggiunta che vira soprattutto sulle tonalità del rosso e dell’oro.

    Rosso e oro, infatti, sono i colori principali per realizzare make up e nail art delle feste protagoniste dell’inverno: Natale e Capodanno su tutti. A questi colori se ne aggiungono altri, come il verde e il grigio, che sono la base preferita per realizzare delle nail art particolari per l’inverno 2016: effetti come lo sponge, o spugnato, che dir si voglia, creano delle sfumature particolari sulle unghie, in particolar modo quando si mixano smalti lucidi tradizionali a smalti glitter o perlati.

    Anche le basi bianche o nude sono in pole position: le unghie vengono sostanzialmente dipinte normalmente e poi, al posto di un tradizionale top coat, vengono coperte con una spruzzata di smalto glitter a contrasto che può essere argentato, dorato, oppure anche di altri colori allegri come arancio, rosso, o verde. L’effetto finale deve essere quello di una vera e propria “cascata” e per ottenerlo potete applicare lo smalto con un pennellino sottile picchiettando sull’unghia e partendo dalla base.

    Per un effetto più ordinato, invece, si può utilizzare la logica dello smalto normale + smalto glitter creando una reverse french manicure, ovvero non è la lunetta ad avere una tonalità diversa ma una piccola striscia all’attaccatura dell’unghia.

    Infine gli effetti metallizzati, immancabili per l’inverno 2016: si applicano a diversi smalti, dall’azzurro al blu, andando poi sui più tradizionali grigi, bronzo e oro. Le unghie brillano e sembrano davvero di metallo, oppure, con grigi chiarissimi e sottotono bianco, possono sembrare riflettenti quasi come uno specchio. Per concludere, nero, blu scuro, grigio antracite, rimangono sempre gli smalti dark di punta della stagione, da applicare da soli, oppure da arricchire con piccoli motivi e disegni, anche solo su un’unghia alla volta, per nail art originali, ma al contempo poco impegnative e da portare anche nella vita di tutti i giorni.

    513

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaNail ArtSmaltiUnghie 2016 Ultimo aggiornamento: Martedì 10/11/2015 14:01

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI