Speciale Natale

Mostre d’arte 2015, da Milano a Londra tutti gli appuntamenti da non perdere [FOTO]

Mostre d’arte 2015, da Milano a Londra tutti gli appuntamenti da non perdere [FOTO]
da in Arte, Mostre
Ultimo aggiornamento:

    Sono tantissime le mostre d’arte 2015 organizzate a Milano, a Londra, a Firenze e in tantissime altre importanti città, che vale la pena segnarsi e non perdere assolutamente. Prendete anche voi degli appuntamenti con le opere dei più grandi autori di sempre, perché quest’anno c’è solamente l’imbarazzo della scelta. Tra Chagall, Van Gogh, Picasso, Frida Kahlo e altri artisti, il vostro calendario sarà fittissimo di eventi e di impegni. Scoprite con noi quali sono le migliori mostre d’arte 2015 alle quali prendere parte: regalatevi qualche ora in compagnia dei lavori delle menti che hanno fatto la storia.

    La mostra di Van Gogh è in scena a Milano. Ha aperto le sue porte al pubblico lo scorso 18 ottobre e fino all’8 marzo potrete vedere le opere di questo grande artista. I suoi lavori sono esposti a Palazzo Reale e questi sono stati scelti anche in base dell’Expo 2015; i temi selezionati, infatti, riguardano la vita rurale e il rapporto tra l’uomo e la terra. Nella stessa location fino al 1° febbraio è in scena ‘Marc Chagall.

    Una retrospettiva 1908-1985’, che comprende oltre 220 opere arrivate da collezioni pubbliche, private e dai più grandi musei del mondo, tra cui il MoMa.

    A Genova si possono ammirare fino al prossimo 8 febbraio 2015 le opere dell’artista scomparsa 60 anni fa, Frida Kahlo. I suoi lavori sono esposti a Palazzo Ducale e, se volete, nel prezzo del biglietto di ingresso è compresa anche la mostra dedicata a Nickolas Muray. Siete appassionati dei capolavori di Picasso? Allora fate un salto a Firenze, perché a Palazzo Strozzi fino al 25 gennaio potrete ammirare quasi un centinaio dei suoi lavori tra cui La testa di Cavallo e alcune bozze della Guernica. Insieme a Picasso, sono in mostra anche altri lavori realizzati da autori spagnoli, tra cui Dalì e Mirò.

    Se fate un salto a Londra, fino al 25 gennaio trovate al Tate la EY Exhibition: Late Turner – Painting Set Free, dedicata a William Turner, mentre alla National Gallery fino al 18 gennaio c’è la Rembrandt: the late works, basata essenzialmente sugli ultimi lavori del grande artista, tra cui Lezione di anatomia del dottor Joan Deyman, I sindaci dei drappieri, Ritratto di signora e Ritratto di coppia. A Parigi, invece, fino al prossimo 27 aprile c’è la mostra dedicata a Jeff Koons in scena al Centre Pompidou, una retrospettiva incentrata sull’artista americano tra i più famosi degli ultimi anni.

    467

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteMostre

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI