Speciale Natale

Moschino collezione Primavera/Estate 2016 [FOTO]

Moschino collezione Primavera/Estate 2016 [FOTO]
da in Milano Moda Donna, Moda Primavera/Estate 2016, Moschino, Sfilate Moda
Ultimo aggiornamento:

    È impossibile resistere alla nuova collezione Moschino primavera/estate 2016 presentata alla Milano Moda Donna da Jeremy Scott, ormai da qualche stagione direttore creativo della maison italiana. Come ogni sfilata che si rispetti, da quando il designer americano è al comando, anche questa volta, tra i tanti vestiti surreali di ispirazione anni ’80 e ’90, è saltata fuori un’altra limited edition che è stata battezzata Fresh Couture, una linea di capi di abbigliamento e accessori ispirati al mondo del car wash ma fatta anche di t-shirt, felpe e pantaloni joggers con semplici scritte e logo.

    Una delle collezioni più attese di questa Milano Fashion week 2015 è stata certamente quella di Moschino, che ogni volta riesce a sorprendere e a divertire. Questa volta ha voluto un palco ispirato al mondo dei lavori in corso, fatto di segnali stradali e una passerella d’asfalto con linee discontinue di colore giallo. Qui va in scena il suo show, che parte con vestiti e tailleur brillanti e particolari, declinati in arancione, verde lime e bianco, che ricordano fortemente quelli visti durante la passata stagione autunno/inverno. A poco a poco, la sfilata cambia il suo corso e propone quello che è considerato il vero tema dell’evento. Le modelle balzano fuori sul palco vestendo caschetti con velette e coni segnaletici sulla testa, abiti e soprabiti fatti di reti delimitative orange e vestiti di ispirazione 80s con trame floreali da vecchia tappezzeria di divano.

    Caution: è questa la parola che balza agli occhi sulla strada di Moschino. Le modelle vestono maxi maglie, giacche e gonne, abiti a ruota e giacche asimmetriche e ampie a fondo nero e scritte gialle.

    I nastri rossi e bianchi fungono da fusciacche e caratterizzano i bordi di alcuni vestiti, così come il segnale dello Stop spunta sui tubini della nuova collezione del marchio e persino sulle borse rotonde da portare a mano. La Dangerous Couture di Moschino va in scena anche con costumi da bagno interi, salopette lamé e gonne plissé passando di colpo a un nuovo mondo, quello del Car Wash.

    Ora sono le tinte azzurre e verdi e rosse e gialle a predominare, scelte per richiamare gli spazzoloni degli autolavaggi. E non è un caso se a corredo di alcuni abiti da sera dal taglio a sirena con stampa di bolle di sapone troviamo degli spolverini dai colori decisi. Le felpe riproducono le etichette dei prodotti per pulire e lucidare i vetri mentre alcuni vestiti si presentano come una vera e unica esplosione di piume. Chissà chi avrà il coraggio di indossarli sul red carpet… non ci resta che scoprirlo e guardare l’intera collezione Moschino primavera/estate 2016 sfogliando le immagini della nostra gallery.

    491

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Milano Moda DonnaModa Primavera/Estate 2016MoschinoSfilate Moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI