Moschino collezione Autunno/Inverno 2017-2018 [FOTO]

da , il

    La collezione Moschino autunno/inverno 2017-2018, vista alla Milano Fashion week 2017, si è contraddistinta per eccentricità e stravaganza. Non ci aspettavamo nulla di diverso, perché lo stilista americano Jeremy Scott ci ha sempre sorpreso con vere e proprie opere d’arte e con vestiti teatrali e inaspettati. Non è un caso, dunque, se Anna Cleveland abbia indossato un unico abito identico al sipario che faceva da sfondo alla passerella. Oltre questa piccola parentesi, il designer ci ha regalato vestiti di cartone, capi “trash-chic” e accessori che sono già dei must have.

    La sfilata della collezione Moschino autunno/inverno 2017-2018 è stata aperta da una serie di look legati al cartone e al mondo degli imballaggi. Scopriamo scritte come “fragile” e “caution”, elementi lucidi che ricordano il nastro adesivo per chiudere i pacchi e magliette ispirate alle classiche shopper in carta marrone. Tutto è legato a questo mondo, anche le borse e le scarpe di questa esclusiva e inaspettata serie. Ma questo è solo l’inizio.

    Pelle di coccodrillo sulle giacche e tailleur candidi con bordi silver sono tra i pezzi più glamour e leggeri che lo stilista ci propone in passerella e che rispecchiano le nuove tendenze moda dell’autunno/inverno 2017-2018 viste a Milano.

    Il mondo delle stampe è stato sempre molto caro alla maison e anche in questo caso ritroviamo maglie e gonne con raffigurazioni di top e skirt. Un controsenso? Niente affatto, solo un chiaro e forte attaccamento alle radici, al dna della casa di moda.

    Quando Anna Cleveland sale sulla passerella e attira l’attenzione con una piccola scenetta, sappiamo già che Jeremy Scott sta per presentare le sue creazioni più insolite. La modella indossa un abito rosso con frangette oro, che è identico al drappo teatrale, che infatti fa finta di strappare per poi proseguire la sua passeggiata sulla passerella Moschino. A seguire una serie di vestiti effetto busta e altri che imitano pattumiere e sacchi neri della spazzatura. Sulle maglie e sui soprabiti delle modelle compare la scritta “we love our customers” ma anche quella “trash-chic” che indica chiaramente lo stile di buona parte della collezione Moschino.

    Splendidi i tailleur in total black, come quello indossato da Kendall Jenner, la modella che ha aperto la sfilata della maison, ma anche i vestiti di paillettes sfoggiati da star come Bella Hadid, e l’abito lungo e colorato indossato da Gigi Hadid che ha chiuso lo show. Oltre alle indossatrici più famose e ricercate del momento, la star che sicuramente ha catturato maggiormente l’attenzione è stata Fergie, in front row da Moschino. Ad ogni modo, nella nostra gallery potrete vedere tutta la nuova collezione presentata durante la settimana della moda di Milano.