Milano Moda Donna

Mondiali 2014: i tatuaggi dei calciatori [FOTO]

Mondiali 2014: i tatuaggi dei calciatori [FOTO]
da in Bellezza, Speciale Mondiali 2014, Tatuaggi, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Mondiali 2014: i tatuaggi dei calciatori colorano e decorano le partite di calcio disputate nei vari stadi del Brasile. Da De Rossi a Neymar la lista è lunga e sono tanti i disegni impressi su pelle che ornano i corpi atletici dei giocatori della tante nazionali di calcio. Spuntano dalle magliette, dai pantaloncini e persino dai calzettoni, alcuni decorano la nuca altri le mani o parti non visibili, almeno quando indossano la divisa della propria squadra. C’è chi opta per delle scritte, una parola o una frase significativa, e poi c’è chi sceglie raffigurazioni oversize decorative o simboliche a volte anche colorate. Divertenti, iconici e irriverenti, vi sveliamo tutti i tatuati calciatori dei Mondiali 2014.

    Calciatori e tatuaggi è sicuramente un binomio vincente e lo affermano proprio i disegni marchiati e indelebili su pelle. Impossibile, infatti, non notare quelli dell’argentino Lavezzi, quelli imponenti di Vargas e tanto meno le piccole opere d’arte colorate che decorano il corpo del portoghese Meireles. D’altro canto non passano inosservati nemmeno quelli maori di De Jong e i tatuaggi di Vidal, che ne ha tantissimi e soprattutto di stili diversi, dai classici tribali alle stelline, dalle scritte ai simboli, dei quali probabilmente solo lui e il suo tatuatore conoscono il significato.

    Tra i calciatori italiani in nazionale spiccano soprattutto i tatuaggi di Daniele De Rossi e in particolar modo quello sul polpaccio: un segnale stradale di pericolo con all’interno un uomo che smarca un altro.

    Sempre nell’Italia di Prandelli, ormai ex ct, troviamo anche i grandi disegni che decorano il corpo di Insigne, Verratti e Cassano, mentre Balotelli sfoggia sul petto una lunga frase. Anche Claudio Marchisio, sicuramente uno dei calciatori più belli dei Mondiali 2014, ha una particolare scritta che gli decora l’avambraccio.

    Dagli Stati Uniti è impossibile non menzionare il duo Clint Dempsey e Tim Howard, quest’ultimo decisamente il calciatore più tatuato della nazionale americana. Se siete in cerca di qualcosa che abbia un particolare significato, di sicuro è inequivocabile quello di Messi, stella dell’Argentina. Sul polpaccio dell’ex pallone d’oro appare la scritta Thiago, nome del figlio, racchiusa tra due mani, che sembrano volerla accarezzare. Tanti e diversi sono i tatuaggi di Neymar del Brasile, che ha puntato principalmente sulle scritte, sui nomi della famiglia e su personali frasi simboliche da ricordare.

    Volete vedere i tatuaggi dei calciatori dei Mondiali di Brasile 2014? Sfogliate la gallery, li scoprirete tutti!

    463

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaSpeciale Mondiali 2014TatuaggiUomo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25/06/2014 16:40

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI