Moda: tutti i figli d’arte, da Stella McCartney a Francesca Versace

Moda: tutti i figli d’arte, da Stella McCartney a Francesca Versace
da in Designer, Moda, Stella McCartney
Ultimo aggiornamento:

    Quello della moda è un mondo che attira curiosità e interesse soprattutto dei più giovani. Gli amanti dello stile non possono rimanere indifferenti di fronte a questo universo e non possono fare a meno di fare un pensierino per lavorare in questo affascinante e glamour mondo. Ma scorrendo la lista dei giovani designer che stanno attirando le attenzioni dei critici e elle fashion addicted, scopriamo che molti dei loro cognomi non sono sconosciuti. Ecco i principali figli d’arte del mondo della moda.

    Cominciamo con i “puristi” del settore, ovvero di quei giovani stilisti e designer figli, nipoti o parenti di altri grandi nomi del mondo della moda.

    • Francesca Versace
      Non passa inosservato il nome di Francesca Versace: suo padre è Santo Versace, mentre gli zii celebri sono Gianni e Donatella Versace. Come tutti i suoi parenti famosi, anche Francesca ha dimostrato di poter portare l’impegnativo cognome, con la sua prima collezione “Francesca V” in collaborazione con il brand Singapore All dressed Up. E le malelingue non potranno parlare quando sapranno che si è laureata nella più prestigiosa accademia inglese della moda, la St Martin’s School. Ma di lei non si parla soltanto per il suo impegno nella moda. Anche nel mondo del gossip è molto famosa: pare che sia fidanzata con un altro figlio d’arte, Rudy, figlio di Umberto Smaila.
    • Francesca V
      All Dressed Up by Francesca V

    • Lavinia Biagiotti
      Per rimanere in Italia, ecco l’erede di casa Biagiotti: Lavinia. Classe 1978, Lavinia Biagiotti è cresciuta nel mondo della moda, grazie a sua madre Laura. Dal 1996 è entrata a lavorare a pieno titolo nell’azienda di famiglia, in seguito alla morte del padre. E sin dalla sua prima collezione con il marchio Laura Biagiotti si è distinta per la sua creatività, che spazia anche in altri campi: suo, ad esempio, il design del sito internet della maison. Oggi nel 2008 Lavinia Biagiotti è una designer ormai indipendente. Sulle sue capacità, apprese dalla madre Laura Biagiotti, nessuno ha dubbi: nel 2006 vinse anche il prestigioso Premio Margutta. E fu la prima donna a riceverlo.
    • Laura Lavinia Biagiotti
      Laura e Lavinia Biagiotti

    • Beatrice e Gaia Trussardi
      Ecco a voi le eredi di casa Trussardi, Beatrice e Gaia. La giovane è a capo dell’azienda dal 2003, come presidente, dopo la prematura scomparsa del fratello Francesco. Dopo la sua morte, Beatrice Trussardi non ebbe dubbi: il marchio doveva rimanere in famiglia. Per questo è stata lei a prendere le redini dell’impero Trussardi, che ancora oggi è uno dei marchi di moda più apprezzati.

      Ma non c’è solamente Beatrice. Anche l’altra sorella Gaia, dal 2006 è entrata in modo attivo nell’azienda di famiglia: prima come designer e poi come curatrice delle collezioni dal 2007.

    • trussardi
      Trussardi

    • Veronica e Kean Etro
      Mentre per il marchio Etro, abbiamo la giovane Veronica e il fratello Kean. Entrambi hanno voluto portare avanti l’azienda di famiglia, fondata nel 1968 da Gimmo Etro. Entrambi, ora a capo della Maison, hanno voluto mantenere lo stile, la classe e l’inconfondibile classe del marchio Etro, così com’era stato voluto dal suo fondatore. Un talento il loro, che si tramanda di generazione in generazione.
    • Etro
      Etro

    • Daniele Cavalli
      Anche il figlio di Roberto Cavalli ha deciso di seguire le orme del celebre padre stilista. Anche se solamente in modo marginale. Di giorno, infatti, dà una mano a Roberto Cavalli nell’azienda di famiglia con la collezione uomo, mentre la sera si diletta come dee jay: oltre alla moda, ha anche una passione sfrenata per la musica.
    • Daniele Cavalli
      Daniele Cavalli e Elisabetta Canalis

    • Limi Feu
      E dal Giappone arriva Limi Feu, figlia di Yohji Yamamoto, il nome più importante dell’Alta Moda giapponese: nel paese nipponico è considerato un vero e proprio guru e la figlia, a quanto pare, ha preso da lui il gusto e lo stile, realizzando collezioni che piacciono ad un pubblico sempre maggiore.

    Ma usciamo dal mondo della moda. E passiamo a quello dei personaggi famosi di altri settori.

    • Jasmine Al Fayed
      Il nome Jasmine Al Fayed vi dice nulla? Lei è la figlia di Mohamed Al Fayed, padrone dei magazzini Harrod’s, e sorella dello scomparso Dodi Al Fayed, il compagno di Lady Diana. Lei in arte si fa chiamare Di Milo, forse per lasciare quel cognome “un po’ troppo ingombrante” e sicuramente troppo famoso. Chi volesse dare un occhio alla collezione di Jasmine Al Fayed, sul suo sito ufficiale, tutte le boutique che trattano la sua moda. E molte sono in Italia.
    • Jasmine Al Fayed
      Sfilata di Jasmine Al Fayed

    • Stella McCartney
      Passiamo al mondo della musica. Paul McCartney, l’ex baronetto dei Beatles, ha messo al mondo una figlia stilista, diventata celebre in tutto il mondo. Stiamo parlando di Stella McCartney, che con le sue collezioni ci ha fatto innamorare del suo stile e del suo gusto. Sempre presente alle più importanti sfilate di moda, la designer figlia del celebre Beatles si fa riconoscere per la sua eleganza, mista a praticità con un occhio sempre rivolto alla modernità e alle tendenze del momendo.
    • Stella McCartney
      Sfilata di Stella McCartney

    • Alessandra Facchinetti
      E per rimanere nel mondo della musica cosa dire di Alessandra Facchinetti, la figlia del celebre componente dei Pooh, che, dopo aver lavorato per Prada, Gucci e Moncler (chi non ricorda la celebre Gamme Rouge?), attualmente è designer presso la maison Valentino? Davvero una carriera scintillante, la sua, che siamo certi continuerà nella sua ascesa!
    • Alessandra Facchinetti
      Sfilata di Alessandra Facchinetti

    • Lapo Elkann
      E non ci dimentichiamo di Lapo Elkann, rampollo di casa Fiat, che ha fatto della moda una delle sue passioni, oltre alla sua Juventus e alla Motogp. Suo, infatti, uno dei marchi del Made in Italy più importanti e più innovativi. Con il brand Italia Independent ci ha mostrato accessori e idee fresche e frizzanti, che gli hanno permesso di diventare un apprezzato personaggio glamour in tutto il mondo.
      occhiali Italia Independent
      Occhiali Italia Independent

    Saranno anche tutti figli di papà, ma a giudicare dalle collezioni che presentano alle sfilate di moda, di gusto ne hanno da vendere. E il loro stile ci piace molto!

    1503

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerModaStella McCartney
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI