Moda in carcere: le detenute di San Vittore diventano stiliste

Moda in carcere: le detenute di San Vittore diventano stiliste
da in Boutique, Designer, Eventi Milano, Moda, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    sartoria san vittore

    Oggi siamo lieti di parlarvi di un nuovo interessante progetto, quello della Sartoria San Vittore. Spesso vi abbiamo parlato di come la moda e’ riuscita ad aiutare alcune persone detenute in carcere, che hanno cosi’ potuto trovare un nuovo lavoro, una nuova professionalita’, da poter sfruttare anche una volta uscite di prigione. Da San Vittore ci arriva questo esempio davvero importante: 20 detenute ed ex detenute di questo carcere e di quello di Bollate sono impegnate nel progetto della cooperativa Alice. Ed ora la loro moda e’ anche venduta a Milano.

    Evadere dal Carcere e’ la nuova collezione di moda che la Sartoria San Vittore ha realizzato e che sara’ messa in vendita presso il primo store dell’iniziativa, che si trova, ovviamente, a Milano, in via Terraggio 28. Una collezione di moda glamour che rida’ speranza a donne che altrimenti si troverebbero spiazzate, senza una professionalita’, una volta uscite dal carcere.

    Luisa della Morte ci spiega che “l’obiettivo della cooperativa è quello di avere una clientela che si affezioni ai nostri abiti non perché sono prodotti in carcere, ma perché sono fatti bene, belli e di qualità”. E infatti i capi proposti sono davvero frutto di un’eccellenza unica: design di tendenza e qualita’ ottima.

    Se siete di Milano, che ne dite di fare un salto nella boutique? E’ aperta tutti i giorni, tranne il lunedi’: al suo interno potrete trovare i capi di questa nuova collezione, frutto di un lavoro assolutamente eccezionale, di ricerca di design e dei materiali, cura dei dettagli. Insomma, nulla da invidiare alle grandi griffe!

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BoutiqueDesignerEventi MilanoModaStilisti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI