Moda e beneficenza: la borsa di Gucci per Unicef

Moda e beneficenza: la borsa di Gucci per Unicef
da in Beneficenza, Borse, Moda, Moschino, T-shirt
Ultimo aggiornamento:

    Vestire alla moda, a volte, può anche fare del bene agli altri. Sempre più spesso, infatti, molti stilisti decidono di realizzare capi di abbigliamento e accessori proprio per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito a determinati problemi sociali. Per questo motivo vengono messi in commercio prodotti il cui ricavato, in parte, verrà devoluto in beneficenza, per sostenere i progetti delle diverse associazioni umanitarie. Eccone qui alcuni.

    Iniziamo con Gucci, che rinsalda il suo impegno in favore dell’UNICEF, l’associazione che da anni si occupa dei diritti dei minori in tutto il mondo. Per sostenere questa buona causa, lo stilista ha creato una collezione davvero esclusiva di borse che verranno vendute in 200 negozi nel periodo natalizio. Continuiamo invece con Marni, che ha deciso di dare una mano all’associazione “Mani Tese“: per l’occasione verranno realizzate sei magliette in edizione limitata, il cui ricavato aiuterà i ragazzi di strada del Brasile, del Guatemala e dell’India.

    E terminiamo con Moschino, che come avevamo anticipato in un precedente articolo, venderà sul sito Yoox.com il proprio archivio storico, per aiutare il progetto “A scuola con Amref”. Fare shopping e beneficenza al tempo stesso è davvero un bel regalo per noi e per gli altri.

    267

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BeneficenzaBorseModaMoschinoT-shirt
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI