Milano Moda Donna

Moda anni 70: abiti e accessori di un’epoca ancora trendy

Moda anni 70: abiti e accessori di un’epoca ancora trendy
da in Abiti, Moda Vintage
Ultimo aggiornamento:

    La moda anni 70 vi sembra tanto lontana? Sappiate che i suoi trend, i suoi capi di abbigliamento e gli accessori riescono sempre ad essere trendy e contemporanei. Del resto le ultime stagioni ci hanno proposto un ritorno in grande stile di un mood vintage che avevamo dimenticato in fondo all’armadio, magari in quel baule ricco di abiti della nonna o della mamma che non abbiamo avuto il coraggio di buttare via. Mai gettare via niente, perché la moda inevitabilmente si ricicla e ruota intorno ad alcuni punti cardine che si ripropongono ciclicamente. Come avviene, ad esempio, per moltissime delle creazioni tipicamente anni Settanta che possiamo indossare oggi senza sembrare ridicoli o dei partecipanti ad una festa in maschera.

    Il nostro viaggio negli anni Settanta comincia con i capi di abbigliamento, che si caratterizzano per stampe e colori vivaci, con quei motivi geometrici che avevamo già visto nei mitici anni Sessanta. Le gonne erano svasate, i pantaloni rigorosamente a zampa, con ampiezze davvero vertiginose, mentre le minigonne continuavano a tenere banco nel guardaroba femminile. La vita era, ovviamente, molto alta, mentre le lunghezze cominciarono a farsi più corte anche per i pants: è proprio negli anni Settanta, infatti, che nascono gli shorts, un capo di abbgiliamento che ancora oggi va per la maggiore.

    Di questi anni sono le mitiche tute senza maniche, quelle che oggi chiamiamo all’inglese “jumpsuit“, solitamente realizzate in tessuti stretch di tonalità intense e cangianti. Un look perfetto per frequentare le discoteche, dove potevamo ammirare anche abitini con inserti oro luccicanti, per brillare sotto i riflettori e le luci a ritmo di musica.

    E gli accessori? Anche questi erano coloratissime. Tra le scarpe possiamo ricordare zeppe e zoccoli, che andavano ad impreziosire ogni tipo di calzatura. Gli stivali andavano per la maggiore, anche perché sotto minigonne e shorts riuscivano a dare il meglio di loro, soprattutto considerando i modelli altissimi sulla gamba. E’ in questo periodo che i tacchi cominciano ad assumere quelle forme stravaganti che siamo abituati a vedere anche oggi!

    I modelli di borsa degli anni Settanta non hanno lasciato il segno come il resto del guardaroba: le donne e gli uomini indossavano per lo più tracolline, a volte coloratissime, a volte decisamente più anonime.

    Come negli anni Sessanta, anche nella decade successiva è tutto un fiorire di accessori per i capelli: le teste erano coperte da cappellini bon ton, piccoli e discreti, o da modelli oversize, senza dimenticare baschi e cuffiette di lana, anche coloratissima, che hanno completato numerosissimi look. Non dimentichiamo poi la bandana, il foulard e le fasce per capelli elasticizzate, un must have.

    E concludiamo con gli occhiali da sole: è in questo periodo che nascono i mitici Ray Ban, che gli Aviator cominciano a far parlare di loro, anche se vanno ancora per la maggiore i modelli oversize. Ovviamente coloratissimi!

    E che ne dite di fare un balzo ancora più indietro nel tempo con la moda tipica degli anni Sessanta? :)

    541

    Il tuo look è anni ’70? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Il primo appuntamento ideale come dovrebbe essere?

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiModa Vintage Ultimo aggiornamento: Venerdì 13/06/2014 18:23

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI