Milano Moda Donna

Moda anni 60: stile e foto di abiti e accessori [FOTO e VIDEO]

Moda anni 60: stile e foto di abiti e accessori [FOTO e VIDEO]
da in Abiti, Moda Vintage
Ultimo aggiornamento:
    Le tendenze e i must have della moda anni 60

    La moda anni 60 è un trend che ci accompagna nonostante quel periodo di ribellione e di grandi e piccole rivoluzioni sia finito da tempo. Lo stile degli hippies, dei figli dei fiori, il mood rock, la nascita della prima musica pop, hanno sicuramente influenzato il guardaroba di una generazione di ragazzi che si distinguevano dai loro genitori anche per i capi di abbigliamento e gli accessori che indossavano. Non a caso questa epoca viene riconosciuta in tutto il mondo come il periodo di maggiori sconvolgimenti sociali, che inevitabilmente riguardano anche i costumi del mondo. L’abbigliamento indossato dai giovani dell’epoca esprime alla perfezione il mood di una decade che ha cambiato per sempre la storia dell’umanità, con le sue contraddizioni, le sue rivoluzioni, i suoi capisaldi e il suo stile mai banale.

    I ragazzi degli anni Sessanta con la loro moda hanno infranto per sempre con le regole del passato, creando qualcosa di nuovo, di moderno, che fosse veramente loro e che appartenesse ad una generazione con la rivoluzione nel sangue. Molti gli stili, a volte anche diversi, che i giovani indossavano all’epoca, alcuni dei quali sono ancora un trend da non sottovalutare nel nostro guardaroba.

    La contestazione alla base della rivoluzione degli anni Sessanta si rispecchia perfettamente anche nel guardaroba dei giovani del tempo: ecco comparire, allora, camicie bottom-down, giacche a tre bottoni con revers davvero microscopici, pantaloni dai quali spariscono le pences, in abbinamento maglie con frange. Tra le gonne ecco comparire le mini, che faranno bella mostra di loro sulle gambe delle donne anche nei decenni successivi.

    Da quando Twiggy ha sfoggiato per la prima volta la gonna rivoluzionaria di Mary Quant è stata subito storia.

    Ma la moda anni Sessanta è anche famosa per i suoi abiti a trapezio spesso a collo alto e senza maniche, solitamente impreziositi da stampe optical o geometriche, nei toni del nero e del bianco ma anche delle nuance energiche più colorate, da abbinare magari a stivali dai tacchi altissimi proposti in bianco o in colori che non ti aspetti. Bellissime, poi, le gonne svasate, da abbinare a collant dai motivi divertenti e colorati.

    Alla fine degli anni Sessanta, poi, ecco comparire dei trend che ci porteremo dietro anche nel decennio successivo: non passeranno inosservati, infatti, i pantaloni a zampa, un capo must have sia per il guardaroba di lui sia per quello di lei. E non solo di quell’epoca.

    Per quello che riguarda gli accessori, sono i capelli i grandi protagonisti degli anni anni Sessanta: fasce più o meno spesse vanno ad impreziosire i volti delle giovani donne, mentre splendidi foulard annodati sotto il collo o nella parte posteriore della testa, con stampe glamour e trendy, rendono più bon ton anche gli outfit più rivoluzionari!

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiModa Vintage Ultimo aggiornamento: Lunedì 02/12/2013 12:39

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI