Alla moda anche sotto la pioggia

da , il

    Ombrello Alviero Martini

    Volete trasformare una triste e tetra giornata di pioggia in un’occasione in più per mettere in pratica le ultime tendenze in fatto di moda? Non volete rinunciare ad essere trendy neanche sotto il peggiore dei diluvi universali? Allora leggete questo articolo e troverete utili consigli per essere cool anche nei giorni di pioggia.

    Cominciamo dall’oggetto che più di tutti ci servirà per ripararci dalle fastidiose gocce d’acqua, ovvero l’ombrello. Perché utilizzarne uno anonimo e senza personalità, quando abbiamo a disposizione diversi modelli alla moda e con stampe colorate che possono cambiarci la giornata? Ecco allora l’ombrello di Alviero Mancini, perfetto per essere trasportato anche in borsa: il modello rosso con custodia a stampa geografica è l’ideale. Per chi invece non vuole rinunciare alle tendenze della moda, ecco l’ombrello scozzese di Burberry: veramente cool.

    Per ripararsi il capo non solo dalla pioggia, ma anche dal freddo, ecco due modelli di cappelli, veramente trendy: la coppola in cotone bianco di Aquascutum è ideale per ogni stile, mentre il cappello a tesa larga di Conte of Florence è adatto a chi soffre maggiormente i climi invernali.

    Finiamo, invece, la nostra carrellata con un capo classico da pioggia: gli stivali. Seguono i dettami della moda gli stivali della Burberry in stile scozzese. Adatti per i climi più freddi e per le nevicate improvvise in città sono gli stivali della Dolomite, che ricordano i doposci che si usano in montagna.