NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Moba: il primo museo dell’arte brutta

Moba: il primo museo dell’arte brutta
da in Arte, Cultura, Musei
Ultimo aggiornamento:

    Vedete le immagini presenti nella nostra galleria di immagini? Sono dei quadri che molti musei non esporrebbero neanche se i curatori fossero obbligati sotto tortura. Perchè esteticamente non sono poi il massimo. Eppure c’è un museo che ha deciso di mettere in mostra l’arte considerata da molti orrenda. E’ il Museum of Bad Art, il Moba, il cui motto non poteva che essere “troppo brutta per essere ignorata”.

    Come scegliere i quadri che potrebbero far parte di questo insolito museo? E’ semplice: basta prendere quelli scartati dagli altri musei più prestigiosi. Basta raccogliere i quadri considerati brutti dagli altri e il museo è pronto. Ed ecco la descrizione che appare sul sito web: “dedicato alla collezione, conservazione, esibizione e celebrazione dell’arte cattiva.

    In tutte le sue forme”. E guardando questi quadri, si capisce che ce n’è molta di arte brutta in giro.

    156

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteCulturaMusei
    PIÙ POPOLARI