Mingface: Banana Benz ha copiato il design Doggie Yu

da , il

    Qualche tempo fa vi abbiamo parlato del brand di moda Banana Benz, per presentarvi le sue collezioni di t-shirt e di felpe, caratterizzate da un logo molto particolare e accattivante. Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto un comunicato stampa da un altro marchio di moda, Mingface, che ci diceva che quel design era stato copiato da loro. E che per questo Banana Benz e’ stato giudicato colpevole dai giudici. Vi riportiamo quanto scritto nel comunicato stampa.

    Mingface ha denunciato Banana Benz per il furto del design di un logo. Stiamo parlando della testa di un cane, Doggie Yu, creata dal designer olandese Sebastiaan Duong. Il brand italiano ne ha copiato il design, proponendo poi la stampa su t-shirt, maglie, cinture e scarpe. Il marchio ha anche depositato il logo, registrandolo.

    L’anno scorso il giudice di Milano ha sentenziato che Banana Benz aveva danneggiato il copyright del marchio olandese Mingface: l’ordine fu quello di cessare immediatamente l’utilizzo di quella immagine. Inoltre i prodotti gia’ realizzati, dovevano essere ritirati dal mercato.

    Banana Benz non accetto’ la sentenza e cosi’ si apri’ un caso per il risarcimento dei danni. Caso concluso a favore del marchio olandese lo scorso 12 maggio 2009. La somma del risarcimento danni, pero’, non e’ stata resa nota.

    Sebastiaan Duong, direttore creativo di Mingface, commenta cosi’” “Il giudice ha stabilito un importo per cui io non rientro neanche dei costi legali. Ne ho fin sopra i capelli, sono però contento che il diritto abbia trionfato, ma per quanto mi riguarda dovrebbero punire quei delinquenti più duramente. Solo così si possono prevenire queste pratiche scandalose.”

    Ovviamente Stylosophy rimane a disposizione di quanti vogliono dire qualcosa in merito a questa vicenda.

    Immagini prese da:

    www.bananamoon-store.com