Milano Moda Uomo: sfilata Iceberg autunno/inverno 2011/2012

da , il

    Ha sfilato a Milano Moda Uomo la collezione maschile autunno/inverno 2011/2012 firmata Iceberg. La manifestazione dedicata alla moda maschile sta ospitando le collezioni da uomo più prestigiose del panorama italiano e internazionale svelandoci quelle che saranno le tendenze della moda per il prossimo autunno. Iceberg, uno dei brand più amati dai giovani e non solo, ha proposto collezione di grande tendenza che punta tutto sulla maglieria: scorrendo le immagini presenti nella fotogallery noterete, infatti, tanti maglioni, sciarpe, guanti, cappelli e avvolgenti mantelle. Dai jeans agli smoking c’è davvero il look perfetto per ogni momento della giornata.

    La predilezione per la maglieria non è nuova al brand italiano: Iceberg ha iniziato proprio con la produzione di questo tipo di capi che sono tornati ad essere il punto focale di questa collezione, sia nell’abbigliamento che nel settore accessori. Lo stile dell’uomo Iceberg è stato paragonato a quello di un gaucho metropolitano che, con disinvoltura, indossa un’ampia mantella come un poncho su un elegante smoking di lana.

    Il direttore creativo della maison, Paolo Gerani, ha definito dei veri e propri “lavori di ingegneria” le rifiniture effettuate dai sarti della griffe; come noterete negli scatti, dai vari capi emergono dei dettagli degni di un vero capo made in Italy: giacche con il bordo lavorato ai ferri, piumini foderati di montone e cappotti a maglia spessa. Tra i colori più visti, vi segnalo i toni del cammello, il classico nero, il rosso bordeaux e l’azzurro.

    In prima fila, tra gli ospiti del brand, è stato notato il presidente della regione Lombardia Roberto Formigoni, visto anche nel parterre di John Richmond.