Milano Moda Donna

Milano Moda uomo giugno 2014: le tendenze più cool per la Primavera/Estate 2015 [FOTO]

Milano Moda uomo giugno 2014: le tendenze più cool per la Primavera/Estate 2015 [FOTO]
da in Milano Moda Uomo, Moda Primavera/Estate 2015, Tendenze moda, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    La Milano Moda uomo ha svelato le tendenze più cool di questa Primavera/Estate 2015. I look, che si sono susseguiti durante i vari fashion show, i diversi stili e le cromie selezionate per le linee di abbigliamento e di accessori hanno scandito i grandi trend moda 2015 del mondo maschile. Come deve vestirsi l’uomo in questa calda stagione? Quali sono le novità fashion che devono entrare nell’armadio e quali i must have che non possono sfuggire a tutti gli appassionati di moda? Da Armani a Zegna, vi sveliamo tutte le tendenze moda uomo da non farsi scappare per essere estremamente cool in ogni occasione.

    Tra le esclusivissime novità vi segnaliamo immediatamente lo stile mix and match che caratterizza la moda uomo primavera/estate 2015. Tanti sono i designer che hanno portato in passerella una serie di look composti da capi sportivi e casual e da altri formali ed eleganti. Non c’è più divisione tra i due emisferi, non c’è più alcuna distinzione tra il mondo del lavoro e quello del tempo libero. Se una volta blazer e jeans hanno rappresentato qualcosa di contemporaneo, oggi si punta ancora più in alto e verso i poli opposti, accostando smoking a bermuda da mare, mettendo insieme felpe con cappuccio a pantaloni sartoriali, il tutto condito da scarpe che possono essere tanto delle raffinate oxford, come quelle presentate anche durante l’edizione di giugno del Pitti Uomo 2014, quanto delle sneakers con suola fluorescente. Al neon anche buona parte della linea realizzata dai fratelli Caten per Dsquared2.

    Sulla stessa scia persino Ermenegildo Zegna, che oltre ai suoi bellissimi e raffinati completi eleganti e sartoriali dai toni sobri, ha spezzato la routine con qualche shorts più trendy e fresco, ideale per l’uomo moderno. Elegante come sempre ma decisamente più easy la linea di Giorgio Armani uomo, mentre Cavalli punta tutto, ancora una volta, sull’animalier.

    Gioca con lo stile anche Philipp Plein, che ha fatto largo uso di coordinati che ricordano le divise di un capitano di nave e che ha utilizzato anche tante toppe dorate per ornare giacche e pantaloni. Nautical anche il mood della collezione Gucci uomo primavera/estate 2015, incentrata principalmente sui pantaloni a righe e giacche divise.

    Molto più sobrio, forse anche troppo, il mood di Calvin Klein, basato essenzialmente sul beige con rapidi accenni di arancio e rosso. A proposito di colori, è proprio quest’ultimo il grande protagonista della moda uomo 2015. Vivace, puro intenso, proposto in particolar modo da Dolce & Gabbana e da Costume National Homme. Sfumature più chiare tendenti al tangerine sono le preferite dall’eclettico John Richmond per la collezione primavera/estate. Tra un pullover ricamato, come quelli di Missoni, e chiodi pelle particolari, tra cui quelli di Diesel, spunta fuori anche l’eleganza senza tempo di Prada. La stilista ha scelto di fare ancora una volta un tuffo nel passato per proporre al suo uomo qualcosa di puritano, di pulito e, stranamente, di unico.

    Scoprite nella nostra gallery tutti i look, gli stili e le tendenze moda uomo primavera/estate 2015 ai quali ispirarvi in questa stagione.

    580

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Milano Moda UomoModa Primavera/Estate 2015Tendenze modaUomo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20/05/2015 12:30

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI