Milano Moda Uomo: Costume National per l’a-i 2009/10

da , il

    Pitti Immagine Uomo e’ finito da poco, ma appare ormai come un lontano ricordo. Perche’ adesso tutto il nostro interesse e’ diretto ad un nuovo grande evento di moda dedicato alle collezioni maschili: e’ cominciata, infatti, Milano Moda Uomo, che ci propone le sue collezioni per l’autunno-inverno 2009/10. Come quella di Costume National.

    Ennio Capasa, il designer, parla cosi’ della sua collezione maschile per il prossimo autunno-inverno 2009/10: “Ho voglia di fluidità e sobrietà, morbidezza e relax, e di questo penso ci sia bisogno”. E infatti sono proprio queste le caratteristiche principali della collezione maschile di Costume National.

    Abbiamo giacche morbide, realizzate con tessuti pregiatissimi, corte con due bottoni o a doppiopetto. Giacche gessate e imbastite a mano, con bottoni di osso. E ancora i gilet, che riconosceranno una nuova giovinezza. E ancora soprabiti e giubbitto, un mix tra classicita’ e tecnologia, tradizionali ma con dettagli come zip e cappucci. I pantaloni non hanno le mezze misure: o larghi e comodi oppure strettissimi. E poi camicie di seta, rigorosamente senza cravatta, maglie da indossare sempre, t-shirt a manica lunga.

    Per quanto riguarda i colori, via libera al grigio, in tutte le sue tonalita’, al blu, al navy e all’immancabile nero.

    Immagini prese da Sfilate.it.