Milano Moda Uomo A/I 2012/2013, la sfilata di Moschino, foto

da , il

    Moschino è sceso in passerella al Milano Moda Uomo con la nuova esplosiva collezione autunno inverno 2012 2013 in cui il direttore creativo, la talentuosa Rossella Jardini, ha dato davvero il meglio di sé. La griffe italiana è stata una delle ultime a presentare la propria collezione nella terza giornata di fashion week milanese anche se, dopo aver ammirato le foto dei capi della collezione, anche voi concorderete con me che ne è valso davvero la pena aspettare un po’ di più: la collezione è davvero elegantissima, chic e accattivante. Scopriamo insieme cosa ha proposto Moschino per il guardaroba dei maschietti.

    Moschino è uno dei brand più trasgressivi, ironici e divertenti della moda italiana e, sia nelle collezioni che nelle campagne pubblicitarie, la griffe è sempre estremamente creativa e originale. Anche la nuova collezione realizzata da Rossella Jardini è riuscita nell’obiettivo di stupirci piacevolmente proponendoci uno stile british impreziosito da decori e stampe eccentriche.

    Lo stile inglese della nuova collezione Moschino si esprime in una serie di look decisamente eleganti che spiccano per dettagli insoliti ed eccentrici. Ecco allora che completi, papillons, pochette e bombette si colorano di toni accattivanti ed insoliti che vanno dal verde all’arancio, toni che difficilmente troviamo in una collezione per la stagione invernale.

    Se c’è una caratteristica che mi ha colpito di questa collezione è l’uso di stampe particolari che, in alcuni casi, riproducono degli oggetti in modo molto verosimile. E’ il caso di un completo in cui, su tutto il tessuto, è stato riprodotto un muro. Estremamente chic ed eccentrico, in pieno stile Moschino! E voi cosa ne dite di questa collezione?

    Beauty in the Sun