Milano Moda Pre-Collezioni 2011: dal 28 maggio al 28 giugno

da , il

    Milano Moda Pre Collezioni 2011

    Torna l’appuntamento con Milano Moda Pre-Collezioni. La Camera Nazionale della Moda, infatti, ha annunciato che il prossimo 28 maggio 2010 e fino al 28 giugno 2010, presso il capoluogo lombardo, si terrà la quinta edizione di questa manifestazione, che in questa sua nuova veste ci proporrà le Pre Collezioni Spring 2011. Un evento sicuramente molto importante, al quale parteciperanno i principali marchi di moda, che ci proporranno le migliori tendenze per la primavera-estate 2011: un evento da non perdere se volete sapere in anteprima come ci vestiremo tra un anno esatto!

    Le più grandi case di moda, italiane e straniere, non si perderanno questa occasione per mettere in mostra le loro collezioni di moda, davanti ai buyer, che potranno così cominciare a programmare i loro acquisti per la primavera-estate 2011.

    Moltissimi i nomi famosi che porteranno in esposizione i loro guardaroba femminili: per rimanere in Itaia possiamo fare il nome di Versace, Roberto Cavalli, Giorgio Armani, ma anche Alberta Ferretti , Etro, Carlo Pignatelli e Missoni. Per parlare un po’ straniero, avremo Cacharel, Jill Sander, Jean Paul Gaultier, Ralph Lauren e molti altri ancora. In tutto 42 marchi di moda pret-à-porter femminile e 35 di accessori dedicati al guardaroba delle donne, che ci proporranno le tendenze della stagione calda che verrà.

    Mario Boselli, il Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana, spiega le motivazioni di questa iniziativa, che ci proporrà le collezioni di moda per la primavera-estate 2011: “Come è noto, oltre i due terzi del fatturato di una collezione derivano proprio dalla vendita delle pre-collezioni. Questa nostra iniziativa tende a sostenere e sviluppare una tendenza che era già in essere, con l’obiettivo di facilitare il lavoro di operatori e aziende. Si tratta di un momento commerciale molto importante, soprattutto in questo periodo in cui bisogna dare più velocità ed energia alla ripresa, stimolando il mercato“.

    Immagine presa da:

    www.modalizer.com.