Speciale Natale

Milano Moda Donna Primavera/Estate 2016: tutte le tendenze in passerella [FOTO]

Milano Moda Donna Primavera/Estate 2016: tutte le tendenze in passerella [FOTO]
da in Milano Moda Donna, Moda Primavera/Estate 2016, Sfilate Moda, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    La Milano Moda Donna primavera/estate 2016 svela le nuove tendenze della stagione direttamente sulle passerelle più importanti e seguite firmate dalle maison più famose e adorate al mondo. In ogni sfilata abbiamo scoperto qualcosa di nuovo, abbiamo ammirato i must have della stagione calda e abbiamo visto come creare degli ottimi abbinamenti, ricercati e inaspettati, osservando accostamenti cromatici insoliti e sovrapposizioni tra diversi capi di abbigliamento resi ancor più preziosi da accessori rivisitati nelle forme, nelle decorazioni e nei materiali. A quali delle tendenze moda della primavera/estate 2016 non riusciremo a resistere? Scopriamo insieme le ultime proposte per essere al passo con le creazioni più cool e riuscire a realizzare degli outfit ricercati e unici.

    La Milano Fashion week 2015 è all’insegna del colore, delle tonalità definite e brillanti, che si lasciano ammirare e farsi notare. Lo sa bene Stella Jean, che dei mix cromatici è la regina: ha proposto in passerella una serie di look caratterizzati da sovrapposizioni sublimi e ha riproposto le frange, con le quali ha realizzato delle gonne aderenti e balze ma anche ricami applicati su minidress con gonne strutturate a corolla.

    Strepitosa la nuova collezione di Gucci primavera/estate 2016, disegnata dal direttore creativo Alessandro Michele, il quale ha fatto largo uso di tessuti, sfumature e contrasti divini, ma anche di stampe e fantasie ricercate, a cominciare da quella floreale, che da sempre contraddistingue la maison fiorentina. Inoltre, ha portato in scena un futuro must have, la cravatta larga con bocca ricamata, che ritroviamo come forma anche negli orecchini del marchio.

    Decisamente più calda, avvolgente e sofisticata è apparsa la linea di abbigliamento messa a punto da Alberta Ferretti, che ha scelto una palette legata ai colori naturali della terra, quindi tonalità chiare e scure del marrone, con aggiunta di senape, viola e nero. I vestiti da giorno hanno un sottotono brillante dorato mentre i modelli più sensuali vantano eleganti intrecci sui top e lunghe frange sulle gonne.

    Tra i colori moda della primavera/estate 2016 spicca il flash green, un verde scattante, che è stato il prescelto, ma non l’unico, da Fausto Puglisi, che oltre ad aver proposto una serie di minidress piuttosto audaci, ha anche portato in scena degli abiti da sera in stile dea greca. Fascino rock e look arditi contraddistinguono la collezione di Philipp Plein, che ha presentato delle proposte perfette per un friday night in disco.

    Sfilata Scervino

    Impossibile non restare folgorate, nel bene e nel male, dalle creazioni Moschino by Jeremy Scott, che per la stagione calda punta sul look Car Wash e Lavori in Corso. Le sue modelle le ha vestite come spazzoloni di frange bicolor, come quelli che si vedono degli autolavaggi automatici, e ha proposto coni segnaletici da mettere in testa insieme a caschi gialli e look di piume mono colore. Più eterea ma con un tocco mariniere è la donna Blumarine, che ha osato con vestiti caratterizzati da righe rosa e azzurre arricchite da ricami floreali dalle nuance brillanti, il tutto innestato su tessuto decisamente molto trasparenti.

    Stesso mood anche per Max Mara, che alle righe ha preferito le corde e le stelle e ha osato molto il giallo e il rosso aragosta, quest’ultima cromia preferita in particolar modo anche da Fendi, che ha presentato una collezione sofisticata ma portabile.

    E se Emilio Pucci abbandona le fantasie che da sempre hanno caratterizzato la maison, i bagliori del red carpet e la sensualità che da tempo decora le sue creazioni puntando, invece, a completi urbani e ricercati, Ermanno Scervino preferisce lo stile maschile per le sue proposte femminili per la prossima stagione calda, vestendo le sue donne con tailleur con pantalone e nuance kaki e grigie. Prada, invece, esplora il mondo dei tailleur per confezionarne moltissimi con tessuti importanti, tra cui pelle e astrakan, mentre nella prima collezione di Roberto Cavalli realizzata da Peter Dundas assistiamo a un cambio di rotta, a quella che potremmo definire una nuova era, che si allontana molto dai canoni a cui siamo abituati.

    Sfilata Au Jour Le Jour

    A dettare le nuove tendenze per la primavera/estate 2016 nel mondo della moda femminile c’è anche Giorgio Armani che ha affermato che la sua donna deve essere semplice e sofisticata, soprattutto in questa epoca in cui tutti gli stilisti cercano di proporre l’innovazione, perdendo di vista la portabilità dei vestiti creati. Insomma, vanno realizzati vestiti veri per donne vere e non solo proposte da red carpet. Il re della moda italiana, per questo motivo, è tornato a proporre coordinati chic, abiti leggeri, nuance sobrie e a destrutturare camicie e giacche come solo lui sa fare.

    Anche Dolce&Gabbana ha rinnovato il suo stile questa volta omaggiando l’intera Italia, non solo la Sicilia o Capri, ma ogni posto e ogni attrazione culturale della penisola. Omaggio azzardato, invece, quello di Au Jour Le Jour, che tra i vari capi di abbigliamento e accessori ha proposto su alcuni minidress a sfondo azzurro l’etichetta che troviamo sui fusti della Dash. Le nuance calde che rievocano i colori della terra sono state utilizzate a piene mani da Trussardi, che ha presentato una serie di abiti in pelle, ma anche da Etro e da Missoni, che ha osato anche con altre cromie e con lavorazioni tricot sofisticate e perfette per l’estate.

    Sfogliate la nostra gallery per scoprire in anteprima tutte le nuove tendenze moda della primavera/estate 2016 viste alla Milano fashion week di settembre e siate sempre al passo con lo stile!

    1058

    Milano detta lo stile dell'estate 2016
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Milano Moda DonnaModa Primavera/Estate 2016Sfilate ModaTendenze moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI