Milano Moda Donna P/E 2011: la sfilata di Blumarine

da , il

    Blumarine presenta in occasione di Milano Moda Donna la sua collezione primavera-estate 2011 e lo fa portando in passerella una donna un po’ dea e un po’ Hippie ma di sicuro assolutamente femminile. I capi di questa nuova collezione, infatti, si ispirano nelle forme agli abiti dell’antica Grecia adornati, però da stampe colorate dal sapore seventies che vengono a loro volta attualizzate e rese delicate ed altamente femminili.

    Anna Molinari sceglie per questa collezione tessuti leggiadri, come chiffon e jersey di seta, che accarezzano con delicatezza il corpo di una vera e propria Venere delicata ed affascinane che vive in un mondo fiabesco in simbiosi con la natura, ambiente cui si ispirano molte delle fantasie che adornano gli abiti, come le stampe animalier che si vestono di colori pastello per essere più femminili o le stampe floreali che portano la donna in un vero e proprio giardino incantato.

    Non mancano anche sulla passerella Blumarine colori sgargianti e a tratti psichedelici che confermano il profondo legame creativo di questa nuova collezione con le atmosfere allegre degli anni settanta, interpretato sempre in una chiave fortemente femminile e mai banale.