Milano Moda Donna P/E 2011: la sfilata Byblos

da , il

    La collezione creata da Byblos per la primavera-estate 2011 realizzata per Milano Moda Donna prende ispirazione dal mondo della chimica come una miscela capace di creare reazioni inaspettate e sorprendenti unendo reale ed artificiale. Ne risulta una donna intrigante che con il suo stile wild-chic, che si veste della bellezza estrema della fauna e della flora.

    Il mondo degli animali e della natura viene interpretato da Byblos in modo specialissimo raccontando la fauna nelle sue molteplici manifestazioni, dai rettili agli insetti fino ai microrganismi, e scegliendo di portate nei suoi abiti un’interpretazione grafica della clorofilla per descrivere la flora.

    Stampe e dettagli couture concorrono per rappresentare il mondo naturale in una chiave davvero inedita con pattern tridimensionali che rivisitano creste di animali preistorici, squame di rettili e nervature di foglie.

    Gli accessori riprendono il motivo del DNA, vera base di ogni forma di vita animale, con catene di diversa forma e spessore intrecciate o singole ed arricchite da fettucce colorate di tessuto dalle borse ai sandali “cage”.