Milano Moda Donna: Bottega Veneta collezione A/I 2011-2012

da , il

    La maison Bottega Veneta ha portato in passerella per Milano Moda Donna una collezione semplice e lineare che per il prossimo autunno inverno 2011-2012 ci propone una donna senza troppi grilli per la testa, una donna moderna e dinamica che non rinuncia allo stile ma che vive la vita con praticità. L’obiettivo di Bottega Veneta, sia con gli abiti lunghi dalle forme barocche che con i tubini in colori fluo, è rendere fluide e sinuose le forme femminili: obiettivo perfettamente centrato dall’azienda di moda italiana amata in tutto il mondo.

    Questa collezione presentata a Milano Moda Donna è decisamente l’emblema di una dona chic e raffinata e decisamente contemporanea. Ne sono un esempio i numerosi tubini dai colori fluo, una delle tendenze di questa primavera ma anche del prossimo autunno inverno, dall’arancione al fuxia.

    Tomas Maier, direttore creativo del marchio, per sciogliere la silhouette, ha utilizzato due tipologie di tessuti: quelli che sottolineano e risaltano il movimento del corpo, ovvero twill di seta lavata, cady di triacetato giapponese, chiffon, seta e jersey di cachemire; gli altri abiti che delineano la figura, sono realizzati in lana compatta, broccato, lana cotta e shearling.

    Protagonista della sfilata anche la maglieria con total look in maglia unita e pull in spandex e cachemire come sofisticati complementi di giacche e caban. Per la sera, invece, predomina il pizzo macramé, molto seducente nel più discreto nero con effetti molto sensuali accentuati dalle trasparenze.

    Per vedere tutti gli splendidi abiti sfilati in passerella scorrete gli scatti nella nostra fotogallery e non rimarrete deluse…;)