Milano Moda Donna: Blugirl collezione A/I 2011-2012

da , il

    A Milano Moda Donna arriva una vera e propria invasione di colore portata in passerella da Blugirl che per la sua palette variopinta utilizzata per l’autunno-inverno 2011-2011 ci ricorda lo stile psichedelico della nuova collezione presentata da Vivienne Westwood per la linea Red Label vista qualche giorno fa a Londra. Lo stile scelto per la prossima stagione invernale da Blugirl ha, infatti, una vistosa ispirazione british per lo stile e per l’utilizzo di colori che ci riscaldano l’animo in previsione di giornate grigie e fredde.

    Lo stile della nuova collezione autunno-inverno presentata da Blugirl a Milano Moda Donna ha un tocco decisamente inglese e ricorda lo stile particolarissimo della eclettica Vivienne Westwood.

    A caratterizzare questa collezione, infatti, colori intensi come il giallo, sia nella variante più brillante che in quella più sobria dell’ocra, il blu, il magenta e il fucsia abbinati a tocchi di beige, marrone e verde muschio che si sostituisco al nero nelle allegre mise da giorno o in quelle ultra chic una po’ da battuta di caccia alla volpe.

    Non manca nemmeno qui la pelliccia che conferisce in alcune mise lo stile da aristocratica donna inglese che si tinge anche di colori intensi per uno stile più trendy e sbarazzino.

    Per la sera, invece, Blugirl propone una donna maliziosa ed elegante che si veste di un raffinato total black scegliendo abiti preziosi caratterizzati da ricami, strass, pizzi, ruches e chiffon di seta, che creano trasparenze seducenti e romantiche e conferiscono agli abiti uno stile deliziosamente retrò.

    Una collezione, a mio parere, davvero interessante ma molto diversa da quelle che abbiamo avuto modo di vedere fino ad ora nel corso di questa edizione A/I 2011-2012 di Milano Moda Donna.