Speciale Natale

Milano Moda Donna autunno inverno 2016-2017: le tendenze beauty in paserella [FOTO]

Milano Moda Donna autunno inverno 2016-2017: le tendenze beauty in paserella [FOTO]

    Si accendono le luci su Milano Moda Donna autunno inverno 2016-2017, scopriamo insieme le tendenze beauty in passerella nella capitale italiana della moda e dello stile perché non mancheranno notevoli spunti, sia per quanto riguarda gli hairstyle che per quanto riguarda il make up. Look grintosi, look più semplici e delicati, idee estrose per le acconciature, tutto il beauty che sfila può essere preso come spunto e imitato durante la prossima stagione fredda!

    Trend capelli milano moda donna autunno inverno 2016 2017

    La settimana della moda milanese si apre con grande grinta e spirito rock, grazie alla sfilata di Grinko che, con un hairstyle realizzato da Salvo Filetti per Compagnia della Bellezza, manda in passerella le modelle con un’acconciatura dall’ispirazione punk, un raccolto molto stretto sul retro, che avrebbe quasi voluto simulare un effetto rasato, e una frangia posticcia sulla fronte, regolata e tagliata ad hoc. Un mood molto newyorkese che, per paradosso, non abbiamo visto tra i beauty look della New York Fashion Week autunno inverno 2016-2017. Gli effetti wet non sembrano ancora volerci abbandonare, e così ecco una nuca wet con riga laterale netta e coda di cavallo da Fay, oppure da Gucci sempre sommità del capo wet mixata, da metà lunghezze in giù, ad un frisè anni ’90. Acconciautura wild/naturale per Roberto Cavalli che riprende un mood anni ’70 con chiome extra lunghe e mosse o ricce con semplice riga centrale.

    Trend make up milano moda donna autunno inverno 2016 2017

    È un make up che parte in sordina per la Milano Fashion Week, di sicuro molto lontano dagli originali trucchi visti nella moda londinese del prossimo inverno. Diversi i rossetti sfoggiati alla sfilata Gucci, si va dal gloss chiaro, al magenta, passando per un classico rosso matte.

    Nella maggior parte degli altri catwalk il make up è semplice e nude, da Bluegirl, ad esempio, ma anche da Fay, Grinko, Simonetta Ravizza e Francesco Scognamiglio. Il beauty look che colpisce di più è quello di Roberto Cavalli che propone in passerella un trucco anni ’70 creato con un mix tra uno smokey eyes e un cat eye, rigorosamente in nero: gli occhi sono messi in evidenza, soprattutto grazie all’underline, la pelle del viso omogenea e chiara e le labbra leggermente colorate di rosa pesca. La matita nera segna il contorno degli occhi e porta in evidenza lo sguardo anche nel catwalk di Alberta Ferretti.

    576

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI