Milano Moda Donna

Milano Moda Donna autunno inverno 2015-2016: le tendenze beauty in passerella [FOTO]

Milano Moda Donna autunno inverno 2015-2016: le tendenze beauty in passerella [FOTO]
da in Acconciature, Bellezza, Make Up, Milano Moda Donna, Tendenze capelli 2016, Tendenze Make Up
Ultimo aggiornamento:

    Spenti i riflettori su New York e Londra arriva Milano Moda Donna autunno inverno 2015-2016: scopriamo insieme le tendenze beauty in passerella che ci ispireranno per la prossima stagione fredda. Diverse le atmosfere che animano le sfilate, ma si intravedono all’orizzonte alcuni trend ben precisi, come quello delle chiome effetto wet, già commentate tra i catwalk delle altre città. Vediamo nel dettaglio alcuni dei look più significativi.

    Frangia spettinata da Stella Jean

    Come accennavamo poco fa l’effetto wet, dopo averlo visto su quasi tutte le passerelle della moda di New York per l’autunno inverno 2015-2016, sembra dominare anche quelle milanesi. Fausto Puglisi e Scognamiglio lo scelgono entrambi per la prima giornata di fashion week del quadrilatero della moda, con un effetto molto simile che vuole la chioma sostanzialmente mossa naturale con un effetto estremamente bagnato e texturizzato. Stella Jean, invece, richiede un’acconciatura che sposi la filosofia della sua collezione che è quasi una ribellione stilistica ed ecco dunque che uno stilema dello street style come i dread vengono realizzati e poi raccolti in quello che assomiglia in tutto e per tutto ad un classico chignon: un contrasto davvero efficace. Look super naturali sui capelli da Gucci, Luisa Beccaria, Simonetta Ravizza, ma anche N°21 e Alberta Ferretti.

    Un mood che si ispira al periodo a cavallo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90 si respira da Les Copains: le modelle sfoggiano un raccolto gonfio e cotonato sul davanti con uno chignon molto basso e soffice fermato da una spilla brillante. Da Cristiano Burani ancora wet look, ma questa volta con un effetto più texturizzato, per una donna che desidera un look fresh&chic in tutte le stagioni. Prada presenta un’acconciatura super strutturata che è quasi un modo per mettere in evidenza l’essenza preziosa di gioielli per capelli che finiscono per essere parte integrante del look, Blugirl, invece, punta su un hairstyle mosso e voluminoso, naturale e al contempo curato, questo sì che è facilmente riproducibile!

    Da Emporio Armani prevale il look capelli naturale, con degli short bob mossi e con frangia che coprono il viso ma mettono in evidenza il make up rosso screziato sulle labbra.

    L’esordiente Vivetta, invece, punta su un mood vintage ad onde morbide su chioma lunga. Da John Richmond vediamo uno stile gotico ma glamour al contempo con un’acconciatura voluminosa e cotonata nella parte frontale e una più romantica treccia arrotolata in un torchon sul retro.

    Reverse deep cat eye da Scognamiglio

    Il make up non regala emozioni imperdibili, bisogna essere sinceri. Prevalgono i look nude, super naturali, incentrati sulla perfezione della pelle del viso e la sua luminosità, in sostanza ci par di capire che se non hai un viso di porcellana il prossimo inverno non andrai da nessuna parte. Ma che fare con il trucco occhi? Ben vengano gli smokey semplici sui toni del marrone come quello proposto da Genny, originale anche l’idea di Scognamiglio di proporre una sorta di reverse cat eye. La linea intensa di eyeliner e ombretto nero, infatti, è realizzata sotto l’occhio e non, come comunemente accade, sopra la palpebra. Sulle labbra prevalgono i toni nude oppure i gloss con colorazioni che abbracciano tutte le varie tonalità del rosa, fino al pesca. Un tocco di colore intenso con il prugna proposto da Luisa Beccaria e anche con il rosso classico da femme fatale da Cristiano Burani e Blugirl.

    706

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaMake UpMilano Moda DonnaTendenze capelli 2016Tendenze Make Up Ultimo aggiornamento: Domenica 01/03/2015 19:36
     
     
     
     
     
     
    Daily Beauty

    Daily beauty

    Il make up galattico e colorato è stato quello scelto per la sfilata di Maison Margiela.

    Scopri
    Instagram