Milano Fashion week settembre 2017: gli hashtag da seguire

Tutti gli hashtag da seguire (e utilizzare) durante la Milano Fashion week di settembre 2017. Per essere sempre al passo con le ultime novità, con le sfilate e gli eventi che animano il capoluogo lombardo durante queste giornate dovete assolutamente utilizzare gli hashtag giusti.

da , il

    Milano Fashion week settembre 2017: gli hashtag da seguire

    La Milano Fashion week di settembre 2017 è fatta anche di tantissimi hashtag da seguire per essere sempre al passo con le ultime novità. Se siete dei fashion addicted di sicuro non potete fare a meno dei social e di utilizzarli soprattutto quando ci sono grandi eventi come quello della Milano Moda Donna. Tante sono le informazioni ma soprattutto gli scatti fotografici che accompagnano ogni singolo momento di blogger, modelle e stilisti e sempre sui social arrivano spesso delle anteprime inaspettate. Quello più interessante è certamente Instagram ma non è l’unico. Ecco quali sono gli hashtag della Milano Fashion week di settembre 2017 da seguire assolutamente.

    Qualsiasi sia il social che volete utilizzare (Facebook, Twitter o Instagram) sappiate che c’è un hashtag che durante la Milano Fashion week funziona sempre ed è #mfw nient’altro che l’acronimo dell’evento. Al suo pari ma decisamente meno utilizzato è #mmd che sta per Milano Moda Donna. Spesso questi hashtag sono accompagnati anche dall’anno abbreviato alle ultime due cifre oppure dalla stagione della collezione; un esempio è #mfwss18 che sta per Milano Fashion week spring summer 2018. Da non sottovalutare inoltre anche l’hashtag con il nome completo dell’evento quindi #MilanoFshionWeek e #MilanoModaDonna. Ricordate sempre che quelli in inglese sono utilizzati da tutti, quindi blogger e stampa straniera, dunque sono scoverete molti più risultati rispetto a quelli in italiano.

    Durante la scorsa settimana della moda di Milano che si è svolta a febbraio il brand che ha generato il maggior numero di interazioni è stato Gucci con il semplice hashtag #Gucci che vale su tutti i social; a questo è stato associato quello della stagione della collezione in passerella sempre con la dicitura in inglese che per il defilé di settembre sarà #GucciSS18. Da non sottovalutare quello del creatore dell’intera linea di abbigliamento e accessori che è molto seguito soprattutto su Instagram; se siete appassionati di Gucci dovrete seguire e utilizzare a vostra volta l’hashtag #alessandromichele.

    A proposito di brand quelli che riscuotono grande successo sono #Versace e #Moschino ma anche Armani con i brand Giorgio Armani ed Emporio Armani. A questi si affiancano anche #Prada e #Fendi con vantano un buon numero di interazioni. È ovvio che se non vi importa di seguire i numeri ma volete semplicemente scoprire cosa hanno realizzato le Maison in passerella, guardare i backstage e vedere qualche dettaglio in più del fashion show vi basterà utilizzare l’hashtag con il nome del marchio ricercato.

    Tutte queste regole valgono anche per le modelle: se volete vedere per quale Maison ha sfilato Gigi Hadid, sua sorella Bella, Kendall Jenner o Kaia Gerber, la figlia di Cindy Crawford, non dovrete far altro che usare i loro nomi preceduti dal cancelletto.

    Quali sono i social più attivi? Certamente Instagram è quello preferito da tutti coloro che vogliono seguire gli eventi in diretta ma anche Twitter riserva grandi sorprese. Meno interessante, invece, è Facebook dove solo alcuni postano tutte le immagini, in passerella e non, della collezione e magari anche le foto dei vip nel parterre.