Milano Fashion Week 2017: biglietti, accrediti, inviti e come partecipare

da , il

    Milano Fashion Week 2017: biglietti, accrediti, inviti e come partecipare

    Se volete partecipare alla Milano Fashion Week 2017 avete bisogno di accrediti, biglietti, inviti e di tanta, tantissima pazienza. E anche un pizzico di fortuna. La procedura per poter prendere parte a questo grande spettacolo è piuttosto difficoltosa, soprattutto per chi è alle prime armi. Di certo possiamo dirvi che bisogna presentare la propria richiesta con molto anticipo, circa tre settimane prima dall’inizio della Milano Fashion Week. Non basta però chiedere di partecipare alle sfilate, bisogna essere accettati per poter seguire ogni defilé.

    Accrediti Milano Fashion Week

    Come avete avuto modo di capire, già da questa prima anticipazione, non è semplice prendere parte a questo grande evento. Qualora, inoltre, la vostra richiesta andasse a buon fine, sappiate che in mano non avete alcun invito a nessuna sfilata o evento. Gli accrediti alla Milano Fashion week, infatti, danno la possibilità di far parte della lista che la Camera della Moda invierà agli uffici stampa delle maison, presenti nel calendario della Milano Moda Donna. Inoltre, si riceveranno l’elenco dei contatti stampa presenti in questa edizione, si potranno usare gratuitamente le varie attrezzature, come accesso internet, pc e telefoni, usufruire del servizio di catering e del trasporto con le navette, per andare da una sfilata all’altra.

    Accrediti buyer

    Gli accrediti buyer si richiedono direttamente online sul sito della Camera della Moda di Milano. La procedura è totalmente online ed è gratuita. Anche questa tipologia di accredito non dà diritto di partecipare a nessuna sfilata.

    Inviti alle sfilate di Milano

    Come si possono ottenere gli inviti alle sfilate della Milano Fashion Week? Qui dovete semplicemente avere un po’ di fortuna, perché forse qualche brand potrebbe contattarvi e chiedervi di partecipare all’evento organizzato. Se sperate nelle grandi maison, come Gucci, Prada e Armani, sappiate sin da ora che sarà una speranza vana. L’unica possibilità che avete è conoscere qualcuno che lavori negli uffici stampa delle case di moda che prendono parte a questo grande evento. Solo in questo modo entrerete nel parterre delle sfilate più prestigiose in men che non si dica.

    I biglietti per la Milano Fashion Week

    Pensate davvero che esistano dei biglietti per partecipare alla Milano Fashion Week? Non ci sono e non si possono nemmeno acquistare. Insomma, non c’è un modo per partecipare alle sfilate se non chiamati direttamente dalla maison o da qualcuno che curi le pubbliche relazioni della casa di moda.

    Come partecipare alla Milano Fashion Week

    Se nessuna di queste procedure va in porto, resta solo un modo per partecipare alla Milano Fashion Week. Questo è adatto solo a chi ha una buona resistenza e tanta, tantissima, pazienza. In alcuni casi capita che la location dell’evento sia particolarmente grande, quindi capace di ospitare molti più partecipanti di quanto previsti, oppure che delle persone non si siano presentate e ci siano dei posti vuoti. In questo caso, i pr possono decidere, a loro discrezione, di “riempire” la sala con altre persone. Chissà, potreste essere quei fortunati!