Milano Fashion Week: Antonio Marras collezione A/I 2011-2012, le foto

da , il

    Concludiamo in nostro approfondimento sulla Milano Fashion Week, che si conclude ufficialmente oggi, parlandovi della sfilata di Antonio Marras che ha presentato qualche giorno fa la collezione autunno-inverno 2011-2012 proponendoci una donna che guarda al futuro senza rinunciare di ispirarsi allo stile del passato indossando abiti femminili e contemporanei ma dal fascino elegantemente retrò. Una collezione piena di emozione e sentimento ispirata alla figura della madre, cui lo stilista pare avere un forte legame.

    Antonio Marras per l’autunno-inverno 2011/2012 si ispira allo stile raffinato degli anni quaranta e cinquanta proponendo una donna che gioca con la sua femminilità in modo raffinato e rigoroso senza rinunciare a sedurre con stile.

    Grande protagonista è dunque una femminilità sussurrata ma non dimenticata che mostra come l’essere donna non significa mettersi in mostra e voler stupire a tutti gli effetti con abiti che lasciano ben poco all’immaginazione.

    Gli abiti di questa collezione, infatti, sono tutti ispirati alla figura della mamma, ed in particolare di quella proprio dello stilista che fa rivivere un’atmosfera delicata e retrò da cui traspare amore ed eleganza fatta di abiti lunghi fin sotto il ginocchio, completi lavorati all’uncinetto ed abiti dallo stile marinaro.

    Nella palette di colori domina senza dubbio il nero senza dimenticare il grigio ed il beige e tocchi di rosso che danno alla collezione carattere e calore, quel calore tipico dell’amore materno.

    Una collezione davvero molto interessante che è stata unanimemente riconosciuta come una delle più belle tra quelle realizzate da Antonio Marras e che si ispira ad una società che non c’è più che ha potuto rivivere almeno nel corso di un defilè davvero emozionante.