Michelle Obama, la regina della moda internazionale

da , il

    look di michelle obama

    Michelle Obama con i suoi look ha conquistato le fashion addicted di tutto il mondo. La First Lady americana si e’ subito imposta alla Casa Bianca per il suo stile unico. Impegnata a proporre messaggi positivi, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione e l’importanza di una vita sana, magari all’insegna dello sport, ecco che anche i suoi look non sono passati inosservati. Michelle Obama e’ diventata un’icona di stile, con la sua moda sempre all’altezza della situazione. Tanto che qualcuno ha decretato che sia lei a far girare la moda internazionale!

    Yermack e’ un professore della Stern School of Business presso la New York University: lui ha condotto uno studio legato al mondo della moda ed ha scoperto che non sono gli stilisti, le modelle, ma nemmeno le sfilate e le campagne pubblicitarie che fanno girare l’industria fashion. E’ tutto merito della First Lady americana.

    Secondo lo studio di questo professore americano pubblicato sulla Harvard Business Review di questo mese, la moda gira intorno a Michelle Obama, che, con i suoi capi di abbigliamento e i suoi accessori, ha rivoluzionato per sempre questo settore.

    Michelle e’ molto attraente e non e’ la solita modella anoressica. Sembra una persona normale, si rivolge a un mercato diverso, fatto di coloro che non si possono permettere gli abiti indossati da Kate Moss, ma si immaginano con quelli di Michelle Obama” ed e’ lei che fa girare la moda, semplicemente, perche’ non e’ pagata dalle case di moda per farci vedere i loro look. Lei semplicemente li sceglie, come faremmo noi!

    Secondo lo studio, la moglie di Barack Obama, in 189 apparizioni pubbliche, ha scelto 29 stilisti, optando quasi sempre per brand di fascia media, non troppo alta, che quindi tutte possiamo permetterci. Le case di moda guadagnano da questa improvvisa popolarita’: i 29 brand, grazie a lei, hanno guadagnato 2,7 miliardi di dollari