Meltin’Pot: advertising autunno-inverno 2010/2011

Meltin’Pot: advertising autunno-inverno 2010/2011
da in In Evidenza, Jeans, Moda, Primo Piano, Pubblicità, Moda Autunno-Inverno 2010-2011
Ultimo aggiornamento:

    Meltin-Pot-adv2010-2011

    Meltin’Pot, uno dei brand più amati per l’abbigliamento sportivo e di tendenza, ha realizzato la nuova campagna pubblicitaria autunno-inverno 2010/2011, affidandosi ancora una volta dall’agenzia Armando Testa, con un concept tutto suo che dice: quando stai bene con te stesso e ti vedi più bello, tutto sembra migliore, tutte le situazioni spiacevoli scompaiono, e anche i momenti più imbarazzanto o noiosi di tutti i giorni appaiono più piacevoli, o quantomeno sopportabili. Effettivamente è così: chi di noi si è sentito inadeguato in una situazione semplicemente perchè indossava l’out-fit sbagliato? Tutti? Beh, allora continuate a leggere…

    C’è chi dice che questa sembra una campagna per l’autostima, più che una campagna pubblicitaria tradizionale: beh, a me viene da pensare che per una volta tanto è meglio così, piuttosto che vedere delle modelle altissime, snellissime che ci guardano dall’alto in basso, mentre noi con una mano sfogliamo un magazine, e con l’altra manteniamo un cono gelato, facendoci sentire persino in colpa.

    Alla campagna, scattata a Roma dal fotografo Lorenzo Vitturi, hanno lavorato sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, il vice direttore creativo Lorenzo Crespi, la copy Maria Meioli, e l’art director Laura Sironi.

    Armando Testa ancora una volta ha centrato l’obiettivo e ha realizzato un advertising davvero molto interessante dal punto di vista di luci e colori, ma anche dal punto di vista semantico.

    Se prestiamo attenzione a questa campagna pubblicitaria, leggiamo al volo l’aspetto più importante, e cioè che è essenziale sentirsi a proprio agio, nei propri panni, per essere se stessi e riuscire ad affrontare tutto con un sorriso, anche le situazioni più imbarazzanti, come presentarsi ai genitori della propria fidanzata e andare a cena a casa loro, come ci mostra il visual. Tutto ciò è possibile se si indossa un capo Meltin’ Pot, ovviamente.

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In EvidenzaJeansModaPrimo PianoPubblicitàModa Autunno-Inverno 2010-2011
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI