MAX&Co: accessori Ethical Animalier per AFRICA&YOU

MAX&Co: accessori Ethical Animalier per AFRICA&YOU
da in Accessori Moda, Donna, Limited Edition, Pet style
Ultimo aggiornamento:

    Terza edizione per il progetto MAX&Co.&AFRICA&YOU intrapreso in collaborazione con l’International Trade Centre e con alcune artigiane kenyote. Queste donne hanno realizzato per MAX&Co. una piccola collezione di accessori unici e preziosi venduti in edizione limitata. Questa terza edizione dell’iniziativa ha, dopo le lavorazioni crochet e i decori Maasai delle precedenti, come tema principale lo stile animalier, vero trend del momento: un’ottima occasione per essere alla moda e fare del bene allo stesso tempo.

    Gli accessori realizzati per questa linea esclusiva sono tre, borsa, beauty case e sandali infradito, e tutti declinati in una doppia variante di colore, zebrata o leopardata. La collezione, che sottolinea la profonda attenzione di Max&Co. verso la condizione di vita di queste donne lavoratrici, è interamente realizzata con materiali a km 0, ecosostenibili e di elevata qualità.

    Anche i colori utilizzati per la stampa dei tessuti sono amici dell’ambiente: per la stampa di leopardo è stato utilizzato del tè certificato Fair Trade, mentre per quella zebrata si è fatto ricorso a delle tinture a pigmenti minerali.

    Gli interni delle borse e pochette presentato poi dei colori a contrasto di grande impatto, quali rosa ibisco e verde brillante, che attualizzano queste stampe per un look davvero trendy.

    Ogni pezzo della collezione, inoltre, contiene al suo interno il manifesto del progetto, per avere consapevolezza del gesto che si sta compiendo, ed un messaggio autografo dell’artigiana che ha realizzato quell’accessorio.

    Disponibile da aprile, la collezione MAX&Co.&AFRICA&YOU n. 3Ethical animaliersarà in vendita in oltre 200 selezionate boutique monomarca MAX&Co. in Italia e nel mondo.

    323

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaDonnaLimited EditionPet style
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI