Massimo Rebecchi a Pitti Uomo A/I 2012/2013: foto della Fly Jacket

Massimo Rebecchi a Pitti Uomo A/I 2012/2013: foto della Fly Jacket
da in Moda, Moda Autunno/Inverno 2012-2013, Pitti Immagine Uomo, Stilisti, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Anche Massimo Rebecchi ha esposto la sua moda maschile a Pitti Uomo numero 81, che oggi chiude i battenti della sua edizione dedicata al prossimo autunno-inverno 2012/2013: il fashion brand ha presentato alcune delle sue novità per il guardaroba dell’uomo che nella prossima stagione fredda vuole sfoggiare capi di abbigliamento casual, moderni, ma senza rinunciare ad uno stile impeccabile e glamour, frutto di soluzioni creative davvero innovative. Come accade per la Fly Jacket di Massimo Rebecchi.

    Oggi Pitti Uomo per l’autunno-inverno 2012/2013 chiude ufficialmente i battenti, ma io voglio proporvi ancora delle soluzioni glamour che le aziende che hanno partecipato alla manifestazione fiorentina presso la Fortezza da Basso hanno presentato nei loro stand. Come Massimo Rebecchi, che porta tutta la sua eleganza moderna a Firenze.

    Lo stile inglese degli anni Ottanta rivive nella collezione autunno-inverno 2012/2013 di Massimo Rebecchi, senza dimenticare un po’ di innovazione tecnologica: lo stile vintage unito a caratteristiche decisamente hi tech rendono questi capi molto appetibili per l’uomo moderno.

    Come Smart Fly Jacket, una giacca tre quarti con quattro tasche, di chiara ispirazione caccia, realizzata in cotone spalmato, antivento e antipioggia. L’interno è formato da un gilet che è provvisto di tasche perfette per contenere i nostri smartphone, i tablet e tutti i nostri strumenti tecnologici.

    Un capo utile a tutti coloro che non riescono a rinunciare alla tecnologia, da portare sempre con sé, ma che non sono nemmeno in grado di dire no ad uno stile casual chic dal gusto decisamente vintage.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ModaModa Autunno/Inverno 2012-2013Pitti Immagine UomoStilistiUomo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI