Maschere viso fai da te, naturali o in tessuto: i migliori prodotti per la tua pelle

Pelle del viso spenta e stanca? C'è solo un rimedio: una buona maschera viso da applicare qualche minuto al giorno o di notte per ammirare dei risultati immediati. Scegli qual'è la tipologia più adatta a te.

da , il

    La primavera necessita di un incarnato vivo e luminoso e le maschere viso, che siano fai da te, naturali o in tessuto, sono un toccasana, in particolare usando i migliori prodotti per la tua pelle. Le donne di ogni epoca hanno avuto i loro segreti di bellezza e allo stesso modo le dive contemporanee, le quali non mancano di concedersi una maschera viso purificante prima di ogni evento. Questo tipo di beauty routine può accomunare tutte coloro che desiderano dedicare qualche minuto al proprio benessere e relax, oltre che per riscontrare risultati effettivi che possono durare per giorni.

    Tra le maschere viso migliori quelle fai da te occupano sicuramente le prime posizioni. Infatti spesso non ci rendiamo conto di quanti prodotti semplici e nutrienti abbiamo nel nostro frigo o in dispensa e facendo attenzione alle combinazioni e ai giusti mix possono venir fuori maschere di bellezza davvero eccezionali. Sostanze come l’uovo, l’aceto di mele, l’olio e il limone hanno dei benefici già testati dalle aziende di cosmetica e che se ben dosate danno vita a maschere viso per i brufoli ottime da sperimentare. I prodotti naturali proposti invece da alcuni marchi beauty sono molto utili in particolare per determinati tipi di epidermide. La maschera viso per pelle grassa molto consigliata Freshmade Cranberry Mask Skinfood, un concentrato naturale da conservare in frigo perchè realizzato con prodotti freschi.

    Too Cool For School con la Egg Cream Mask ha invece la soluzione per le imperfezioni della pelle grazie ad una maschera viso contro i punti neri che sfrutta le proprietà benefiche delle uova e di altri ingredienti naturali.

    Tra i migliori trattamenti in tessuto sono da citare le maschere viso di Sephora, come la Lotus Eye Mask pensata per aderire intorno agli occhi e rivitalizzare la zona più stanca del volto, per poi ricorrere se necessario ad un correttore occhiaie.

    Maschere viso: tutti gli step

    Beautiful young woman with facial mask, beauty treatment over bl

    Gli step per applicare al meglio la maschera viso e ottenere risultati concreti sono semplici e veloci.

    Per prima cosa bisogna detergere il viso con un tonico o uno struccante delicato scegliendoli qui, così da eliminare ogni residuo di make-up. In seguito si può procedere alla dilatazione dei pori aiutandosi con un telo immerso in acqua calda e passandolo diverse volte su viso e collo. Ora è il momento della maschera: aiutandovi con un pennello spalmate il prodotto sul viso in modo omogeneo evitando il contorno occhi. Prendetevi qualche minuto di relax a seconda delle indicazioni relative alla maschera e lasciatela agire quanto necessario. Al momento della rimozione, munirsi di spugnette imbevute di acqua tiepida e con questa aiutarsi nel togliere il prodotto dal volto. Un velo di crema idratante e il gioco è fatto!