Maria The Pilot: la prospettiva della vita vista dall’alto

La storia di Maria Fagerstrom, The Pilot, una giovane donna con la passione per i viaggi ad alta quota, la fotografia e l’innovazione. La storia di una donna contemporanea.

da , il

    Maria The Pilot: la prospettiva della vita vista dall’alto

    Maria The Pilot, alias Maria Fagerstrom, è una giovane donna che lavora come pilota di volo in Europa. Appassionata di avventure all’aria aperta e fotografia, è una grande esploratrice e la sua prospettiva della vita vista dall’alto la rende libera e curiosa. Classe 1990 e di origine svedese, Maria Fagerstrom ama viaggiare e lo fa per lavoro ma non solo. Anche nel tempo libero si concede viaggi, quelli che ti portano lontano con la mente, gli occhi e il cuore.

    Quando non è in cielo e in giro per il mondo vive alle isole Canarie, in Spagna, un posto magico e delizioso dove è estate praticamente tutto l’anno. Oltre a viaggiare, ama trascorrere il tempo con la famiglia e gli amici più cari ma è il mondo dell’aviazione ad averle dato la grande sicurezza che oggi ha di sé.

    La sua icona è una donna, Amelia Earhart, una pilota che decise di volare da sola attraversando l’Oceano Atlantico nel 1928. Era la prima volta che una donna si è lanciata in una tale avventura. Per aver esaudito il suo sogno personale, Amelia Earhart ha ispirato molte donne a “mettersi le ali”, in particolar modo Maria Fagerstrom. Non è stato facile il percorso di Maria nel mondo dell’aviazione: i commenti scoraggianti che riceveva durante il suo corso di addestramento erano tanti e retrogradi. Il suo grande coraggio, la sua forza e il credere fermamente nella sua icona, non l’hanno mai portata ad arrendersi.

    Maria Fagerstrom pilote
    Maria Fagerstrom e altre donne pilota

    Nonostante Amelia Earhart sia morta 80 anni fa, dopo aver tentato un volo intorno al mondo, precipitando nell’Oceano Pacifico per ragioni sconosciute, è ancora oggi fonte di ispirazione per tutte le donne che vogliono volare e non temono le disuguaglianze.

    Maria Fagerstrom non guarda solo al passato, anzi punta molto al futuro, un futuro fatto di innovazione. Il continuo cambiamento e le nuove tecnologie afferma: “ci hanno persino permesso di sperimentare il mondo attraverso gli occhi di qualcun altro. Le innovazioni tecnologiche hanno storicamente avuto forme diverse, e continuano a essere così”. Ed è grazie ai social che trae nuove fonti di ispirazione e sceglie mete da visitare. Solo nell’ultimo anno ha potuto viaggiare in posti nuovi e tra questi Dubai, negli Emirati Arabi. Impossibile non amare lo skyline degli edifici moderni così come il villaggio dei pescatori del deserto. A Dubai l’innovazione è di casa.

    Maria Fagerstrom dubai
    Vista su Dubai

    Ma Maria non cerca solamente posti nuovi e innovativi, ma ama esplorare “a modo suo” anche quelle mete fin troppo scontate e turistiche. Andare a Ibiza significa per molti passare la notte nei club più belli dell’isola, dormire fino a tardi e fare un salto in spiaggia per un beach party super cool. Ibiza offre molto altro al visitatore curioso che non vuole seguire le tendenze e Maria Fagerstrom questo lo sa bene. Un viaggio diverso alla scoperta della vera isola, quella selvaggia e lontana dalle palme e le discoteche, tra le campagne del nord alla ricerca di vere e proprie perle.

    Maria Fagerstrom ibiza
    Maria Fagerstrom a Ibiza

    Maria Fagerstrom è una donna contemporanea, che vive fuori dagli schemi che la società impone e che ama esplorare e scoprire tutto ciò che c’è di nuovo e diverso.

    Scoprite la sua storia su D360 e lasciatevi ispirare dallo spirito libero di Maria The Pilot.