Mango, il video advertising per la primavera estate 2011

Mango, il video advertising per la primavera estate 2011
da in Donna, Mango, Moda, Moda Low Cost, Pubblicità, moda primavera 2011
Ultimo aggiornamento:

    Mango presenta la nuova collezione primavera estate 2011 in un bellissimo video advertising che vi mostro in alto. Il brand di moda low cost spagnolo, in attesa di scegliere la nuova testimonial dopo l’abbandono dell’attrice Scarlett Johansson, sceglie una celebre modella per la nuova campagna pubblicitaria, la splendida top brasiliana Isabeli Fontana. Il nuovo advertising è dedicato alla donna viaggiatrice, sempre in movimento con valigia e trolley a portata di mano. Il video è davvero molto divertente e vi mostra i capi più carini della nuova collezione.

    La bellissima Isabeli Fontana, tra le protagoniste del nuovo Calendario Pirelli 2011, è stata diretta per l’occasione da Terry Richardson, autore dei tanto attesi scatti realizzati da Kate Moss proprio per Mango! La Fontana interpreta il ruolo di una viaggiatrice (non a caso il video si chiama Boarding Pass) alle prese con un rocambolesco cambio d’abito!

    Già perchè la modella nelle toilettes dell’aeroporto decide di cambiarsi completamente d’abito passando da un outfit bianco e rosso, molto casual-chic formato da blazer e pantaloni skinny, ad uno più romantico con una camicia in jeans e mini gonnellina in blu a pois bianchi.

    In fretta e furia, la bella Isabeli, si cambia e, finita la vestizione, esce dirigendosi verso il gate, scoprendo così di essere in ritardo e di rischiare di perdere il volo per questo contrattempo fashion! Al di là della tematica del video advertising, molto surreale, la collezione del brand sembra davvero molto bella.

    Chissà che come testimonial future non siano proprio Isabeli Fontana, già protagonista delle campagne pubblicitarie di Roberto Cavalli, e l’icona Kate Moss…

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonnaMangoModaModa Low CostPubblicitàmoda primavera 2011
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI