Speciale Natale

Louis Vuitton per Unicef: la campagna #Makeapromise

Louis Vuitton per Unicef: la campagna #Makeapromise
da in Beneficenza, Louis Vuitton
Ultimo aggiornamento:

    Louis Vuitton collabora con Unicef e lancia l’importante campagna digitale #Makeapromise, con lo scopo di raccogliere fondi per l’organizzazione umanitaria e contribuire a salvare i bambini bisognosi di tutto il mondo, i quali sono esposti a malattie, catastrofi naturali, conflitti e altre situazioni di rischio. Sono proprio i più piccoli, durante crisi e emergenze che coinvolgono il loro territorio, le persone più vulnerabili e più colpite da malnutrizione e violenza, soprattutto se questi si trovano in zone di scontri armati. Non hanno istruzione, non hanno acqua potabile o cibo. La maggior parte di loro non sopravvive al quinto anno di età.

    Unicef da sempre si occupa proprio del benessere dei bambini del mondo e offre gli strumenti necessari per sostenerli. Per farlo ha bisogno di aiuto da tutti e quest’anno con Louis Vuitton lancia la campagna #Makeapromise per raccogliere fondi a supporto dei diritti fondamentali dell’infanzia. Dal 13 gennaio, infatti, la maison francese propone in tutte le sue boutique e sullo shop on line Louis Vuitton il bracciale e il pendente Silver Lockit. Questi due prodotti sono stati creati appositamente per la campagna #Makeapromise per il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia e sono ispirati al lucchetto utilizzato per custodire i propri beni inventato da Georges Vuitton nel 1980. Questo elemento è stato scelto in quanto simbolo di protezione e garanzia, in questo caso dei minori. Acquistando questi prodotti, verranno donati 200 euro a Unicef, la quale a sua volta si occuperà di fornire l’assistenza sanitaria necessaria per i bambini, acqua potabile, cibo ed educazione.

    Bracciale Silver Lockit

    Oltre al lancio dei Silver Lockit, Louis Vuitton ha presentato anche la campagna digitale #Makeapromise, la quale è stata svelata durante il sesto Unicef Ball di Los Angeles, al quale prendono parte da sempre molti personaggi del mondo dello spettacolo.

    Le star che hanno partecipato alla serata hanno suggellato la Pinky Promise, un vero e proprio impegno sancito dalla stretta dei mignoli. ‘Quando un bambino fa una promessa, lo fa molto sul serio’ ha ammesso Michael Burke, Presidente e CEO di Louis Vuitton. ‘Queste promesse sono fatte con il cuore. La pinky promise è un modo istintivo e sincero di prendere un impegno e condividerlo con qualcuno a cui teniamo’.

    Collana Siver Lockit Louis Vuitton Unicef

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BeneficenzaLouis Vuitton

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI