Louis Vuitton, le valigie di Sex and the City 2

da , il

    Valigie Sex and the City 2

    E’ passato quasi un mese dall’uscita di Sex and the City 2 ma ancora questo attesissimo film fa parlare di se. Anche se personalmente sono rimasta particolarmente delusa dalla storia, i miei occhi ed il mio cuore sono stati catturati dalla meravigliosa sfilata di bauli da viaggio Louis Vuitton che hanno accompagnato le quattro eroine durante le loro avventure fuori New York. Sinonimo indiscusso di lusso ed eleganza i bauli Vuitton accompagnano da oltre 150 anni viaggiatori di tutto il mondo cotraddistinti ed accomunati tutti da un grande senso del viaggiare con stile.

    Realizzati con un anima in legno di pioppo, faggio e okoume, i bauli Vuitton sono rivestiti in tela Monogram e rifiniti con dettagli e borchie e chiusure in ottone dorato e sono contraddistinti da un fascino tutto loro accresciuto ancor di più dall’essere realizzati ancora oggi, come più di 150 anni fa, rigorosamente a mano con le stesse lavorazioni e la stessa attenzione per i dettagli nel storico atelier Louis Vuitton a Asnières sur Seine, nelle vicinanze di Parigi.

    Per il film Patricia Fied ha scelto dall’immensa collezione di bauli e valigie della maison francese i modelli più emblematici di sempre come l’Alzer, i rigidi Epi Blue, la cappelliera gialla in Epi. A completare il tutto un’intera meravigliosa collezione di rigidi in Damier Azur, fantasia che dona un tocco di sofisticata freschezza a questi favolosi bagagli dal fascino retrò.

    Immagine: Ufficio Stampa Louis Vuitton

    Beauty in the Sun