Louis Vuitton, il glamour di Marc Jacobs per l’advertising P/E 2011

da , il

    Louis vuitton adv p e 2011

    Marc Jacobs, nella campagna pubblicitaria per la collezione primavera/estate 2011firmata Louis Vuitton, sceglie di interpretare il glamour in una visione decadente. Volevamo trasmettere un’idea di glamour, di qualcosa di estremamente stilizzato e di ultrabrillante dichiara lo stilista, direttore artistico della prestigiosa maison francese. Dopo avervi presentato la prima foto dell’advertising, ora possiamo ammirare altri scatti (sopra e dopo il salto) firmati dal famoso fotografo Steven Meisel che ritrae le modelle Freja Beha Erichsen, Kristen McMenamy e Raquel Zimmermann, già viste sfilare in passerella per il brand.

    Solo poco tempo fa vi avevamo anticipato il primo scatto e ora possiamo mostrarvi le altre immagini scattate ancora una volta dall’artista Steven Meisel. Marc Jacobs al riguardo dichiara: Siamo arrivati ad un risultato che paragonerei alla Tour Eiffel, che si illumina ogni ora a tutte le ore, qualcosa di artificiale ma al tempo stesso così magnifico, così glamour, così affascinante, da ipnotizzarci completamente.

    Un’advertising che sconvolge leggermente il classico stile della maison a favore di un glamour decadente che si basa su nuance preziose e tessuti iridescenti, make up e capelli lucidi. L’advertising, scattato in uno studio di New York, riproduce una location con arredamento anni settanta dove le modelle indossano lurex scintillanti e luminose stampe iris. Una campagna forte originale e colorata e che introduce indubbiamente elementi di novità come l’ispirazione all’Oriente e gli accessori (orecchini lunghissimi, ventagli con pizzo monogram, borse in pelle bicolore o con pitone) , al contrario del recente e bellissimo advertising per la collezione Louis Vuitton, più tradizionale.

    .