Louis Vuitton, damier in pelliccia per l’A/I 2010-2011

da , il

    Louis Vuitton damier in pelliccia

    La Speedy rimane uno dei classici intramontabili di Louis Vuitton. Amata dalle più grandi star di tutti i tempi, ed in particolar modo dalla bellissima Audrey Hepburn, questa borsa ha rappresentato fonte di grande ispirazione per la maison, e non solo, che la reinterpretata in diversi modi adeguandola ai trend del momento. Non poteva, dunque, mancare una versione speciale realizzata per il prossimo autunno inverno dedicata al principale trend previsto per la stagione: la pelliccia.

    Il modello presentato, che apparterrebbe a una collezione il cui nome sembrerebbe essere Les Extraordinaires, ricorda molto la forma dello storico bauletto ma sostituisce alla classica pelle in stampa damier o monogram, un particolarissimo rivestimento in pelliccia di volpe a lavorazione damier.

    La particolare lavorazione dovrebbe prendere il nome di Damier Claire-Obscure, ma ancora questi dettagli non sono stati confermati dalla maison. Sappiamo invece che il prezzo di questi modelli, come quelli di parecchie borse della nuova collezione firmata Louis Vuitton, sarà particolarmente alto, tanto che le indiscrezioni trapelate danno notizia di circa 11.000 dollari.

    Io, sinceramente, avrei preferito di gran lunga che il modello fosse stato realizzato in pelliccia ecologica: il prezzo sarebbe stato certamente più contenuto ma soprattutto sarebbe stata risparmiata la vita di poveri animali innocenti costretti a subire il trend di una stagione.

    Immagine da: www.ilvoelv.com