Speciale Natale

Louis Vuitton collezione Primavera/Estate 2016 [FOTO&VIDEO]

Louis Vuitton collezione Primavera/Estate 2016 [FOTO&VIDEO]
da in Louis Vuitton, Moda Primavera/Estate 2016, Paris Fashion Week, Sfilate Moda, Sfilate Parigi
Ultimo aggiornamento:

    Alla Paris Fashion week è stata presentata la collezione di Louis Vuitton primavera/estate 2016 disegnata da Nicolas Ghesquière. Lo show messo in scena è stato uno di quelli più attesi di tutta la settimana della moda parigina e c’è stato grande fermento nella Ville Lumiere per scoprire cosa ha realizzato lo stilista per arricchire il guardaroba femminile. Capi di abbigliamento di ispirazione futuristica nei dettagli ma caratterizzati anche dall’avanguardia sperimentale dei primi anni ’90, le classiche box bag rinnovate con effetto glossy e sandali con platform imponenti sono stati i principali protagonisti della sfilata di Louis Vuitton, ma non certamente le uniche novità viste in passerella.

    Louis Vuitton, anche in questa occasione, è decisa a conquistare il suo grande pubblico presentando una serie di proposte fashion che detteranno le tendenze della stagione primavera/estate 2016. Nicolas Ghesquière, che ha rappresentato in queste stagioni una ventata d’aria fresca per la maison francese, come dimostra la recente linea Louis Vuitton Resort, che ha presentato a Palm Springs, questa volta ha messo in scena uno show inaspettato che affonda le sue radici nei profondi anni ’90.

    Ad aprire la sfilata sono delle giacche modello biker e in pelle rosa quarzo, già annunciato tra i colori moda della primavera/estate, e nero notte, coordinate a gonne corte con inserti brillanti e sandali a più fasce, anche questi total black, con platform alto, e borse da portare a mano e di vari formati, dalle pochette rettangolari alle rinnovate box bag, che in questa stagione si tingono di tinte verniciate. Tra i capi di abbigliamento must have Louis Vuitton spicca c’è sicuramente il gilet dal taglio maschile, anche questo in leather ma patchwork con logo a vista, righe colorate e pezzi tinta unita. Dagli abiti lunghi da sera, smanicati e carichi di elementi brillanti color ferro, si passa alle tute che ricordano quelle da lavoro, per di più caratterizzate dall’effetto delavé.

    Dalla moda 90s Ghesquière recupera anche le maglie di rete, i pantaloni biker multicolor e le bluse ampie con profili di volants.

    Per la sera arricchisce di brillanti le gonne morbide e corte ma anche i minidress, che hanno una spiccata forma a palloncino. Molti dei dettagli sono assai particolari, come i guantini biker style con dita scoperte e piumette decorative, e le collane rigide e rotonde, dalle quali pendono dei piccolissimi elementi. Per quanto riguarda il beauty look il designer ha optato per capelli effetto naturale con riga al centro mentre il trucco occhi differisce di modella in modella, con elementi neri posizionati sui margini che, in alcuni casi, ricordano il manga style.

    Sfogliate la nostra gallery per scoprire l’intera collezione Louis Vuitton primavera/estate 2016.

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Louis VuittonModa Primavera/Estate 2016Paris Fashion WeekSfilate ModaSfilate Parigi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI