Speciale Natale

Louis Vuitton collezione Autunno/Inverno 2014-2015 [FOTO]

Louis Vuitton collezione Autunno/Inverno 2014-2015 [FOTO]
da in Louis Vuitton, Moda Autunno/Inverno 2014-2015, Paris Fashion Week, Sfilate Moda, Sfilate Parigi
Ultimo aggiornamento:

    Louis Vuitton collezione Autunno/Inverno 2014-2015: la prima volta di Nicolas Ghesquière, dopo l’addio di Marc Jacobs. La maison francese sfila durante l’ultima giornata della Paris Fashion week e, oltre ad essere concentrati solamente sulle creazioni per la stagione a venire, gli occhi sono puntati, soprattutto, sul talento del nuovo direttore creativo.

    La maison Louis Vuitton apre l’ultima giornata della lunga e frenetica Paris Fashion week, che di tendenze per l’autunno/inverno 2014-2015 ne ha regalate tantissime e confermate molte altre. Ciò che però più conta sulla passerella della nota casa di moda francese è il cambio di rotta.

    Sapete benissimo che alla guida per diversi anni c’è stato Marc Jacobs, stilista americano che, dopo l’ultima sfilata Louis Vuitton primavera/estate 2014 ha lasciato il suo ruolo di comandante per dedicarsi completamente ai suoi marchi omonimi. È dunque questa la linea di esordio del nuovo capitano, il francese Nicolas Ghesquière, ex direttore creativo di Balenciaga. Eredità importante la sua eppure, sebbene manchino i treni che irrompono sulla passerella, porte di albergo che si aprono quasi a caso e scale mobili da centro commerciale, le creazioni per l’inverno prossimo segnano un punto di svolta, una nuova era niente affatto scontata.

    Tutto è studiato in ogni singolo dettaglio, nella forma, nella scelta dei materiali e nei tessuti, negli accostamenti cromatici che richiamano la moda anni ’60. Tutto è così ‘perfettino’ che il cambio di rotta appare assolutamente evidente. Ottima scelta quella di presentare la collezione senza effetti scenici, senza giochi e scenografie particolari.

    La luce naturale penetra all’interno del salone, dove un pubblico composto apprezza e ammira il cammino labirintico dei capi di abbigliamento e degli accessori della prossima stagione.

    La linea è bella ed è assolutamente facile da portare. È tutto mini, dalle borse Louis Vuitton, come l’Alma bag, alle fantasie floreali e tapestry, e non solo, che caratterizzano gli abitini dalla linea a trapezio. I pantaloni sono dritti e asciutti da abbinare a camicie in chiffon morbido e delicato, che ben scivola sul corpo femminile. Belli gli inserti ricamati, che spuntano sulle giacche e sulle maglie, accostate a gonnelline di pelle cuoio e nero. In passerella anche calde pellicce accoppiate a minidress tinta unita e ankle boots in pelle e a punta stretta. L’estetica di questa nuova collezione Louis Vuitton è pulita, geometrica, lineare eppure riconoscibilissima e facile da portare. Questo è il nuovo cammino scelto da Nicolas Ghesquière, che di classe, con questa linea, ne ha mostrata da vendere.

    471

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Louis VuittonModa Autunno/Inverno 2014-2015Paris Fashion WeekSfilate ModaSfilate Parigi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI