Milano Moda Donna

Le tendenze moda Primavera/Estate 2014 da Parigi [FOTO]

Le tendenze moda Primavera/Estate 2014 da Parigi [FOTO]
da in Moda Primavera/Estate 2014, Paris Fashion Week, Sfilate Moda, Sfilate Parigi, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    Anche la Paris Fashion Week è terminata e ha svelato, collezione dopo collezione, le tendenze della Primavera/Estate 2014. C’è chi ha puntato sul colore e chi sul total black, chi ha presentato vestiti oversize e chi, invece, ha voluto risaltare ad ogni costo la silhouette femminile. E ancora, mentre alcuni stilisti hanno puntato su dettagli caratteristici e applicazioni, altri hanno preferito utilizzate largamente stampe e decori retrò. Insomma, da Parigi di novità ce ne sono moltissime: scopritele tutte!

    Ogni settimana della moda, al suo termine, lascia sempre un po’ di amaro in bocca. Sebbene gli show siano terminati, le tendenze ancora non sono state delineate. O quasi. Infatti, è solo al termine della lunga serie di sfilate che si possono finalmente tirare le somme e cercare di capire quelli che saranno i trend e i must have della prossima Primavera/Estate 2014. Se da Milano abbiamo scoperto i prossimi colori top, come il bouganville, e lo stile retrò anni ’20 e ’50 e quello maschile che saranno di tendenza, da Parigi arrivano nuovi spunti e ispirazioni per la stagione calda.

    Iniziamo subito la nostra escursione tra le varie collezioni analizzando immediatamente i colori. Sapete bene, se avete seguito anche le precedenti fashion week, che molto probabilmente il giallo sole sarà la nuance must dell’estate prossima, proprio come abbiamo visto durante le sfilate di New York. Nonostante qualche proposta abbia interessato anche la Ville Lumiere, vedi alcuni abiti di Lanvin e Alexis Mabille, sembra essere il rosa il colore top. A decretarlo uno su tutti: Chanel.

    Durante la sfilata della collezione, disegnata come sempre da Karl Lagerfeld, i capi in pink sono stati i protagonisti, svelando un mood baby ricercato e frizzante. Di rosa vestite, ma nella variante salmone, anche le modelle di Elie Saab, che hanno sfoggiato vestiti sui quali erano applicati leggeri fiorellini.

    Le stampe, come sempre, hanno accompagnato diverse passerelle, come quella di Valentino, elegantissima, decisamente superiore di molte altre. I vestiti proposti erano quasi tutti interessati da trame decò colorate. Pois e ruches hanno caratterizzato la colorata collezione di Ungaro by Fausto Puglisi; da Balmain è tornato il pied de poule ed anche i quadretti vichy mentre da Dior ritornano le righe multicolor.

    Il tessuto top di quasi tutte le collezioni è sicuramente il pizzo chantilly, proposto in quasi tutti i colori, dal bianco al nero passando per il rosso, burgundy, rosa e verde bosco. Anche il jeans, sebbene in sordina, è stato proposto su diverse passerelle, come quella di Balmain, che ha presentato dei total look, e su quella di Louis Vuitton, dove Marc Jacobs l’ha interpretato in chiave retrò. A proposito di quest’ultima maison, denim a parte, la collezione è stata incentrata unicamente sul nero, un colore decisamente poco estivo, e che forse potrebbe davvero proporsi come nuance della prossima stagione, visto che a portarlo in scena è stato anche Saint Laurent, che ha rivisitato il suo archivio storico, proponendo diversi abitini ma anche completi dal taglio mascolino.

    564

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda Primavera/Estate 2014Paris Fashion WeekSfilate ModaSfilate ParigiTendenze moda Ultimo aggiornamento: Giovedì 03/10/2013 10:30

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI